Sponsor


A TUTTI GLI ISCRITTI SI CHIEDE GENTILMENTE DI ANDARE NEL PROPRIO PROFILO (QUESTA PAGINA) ED INSERIRE IL PROPRIO NOME E COGNOME NELL'ULTIMO RIQUADRO IN BASSO, COSI DA FACILITARE IL LAVORO DELLO STAFF.

Analisi dei test a Jerez: i top team molto vicini

La disciplina a cui tutti noi siamo più legati... - Area dedicated to Motorsport.

Analisi dei test a Jerez: i top team molto vicini

Messaggioda Tommaso Le Rose » 10/02/2013, 10:29

[CENTER]Immagine[/CENTER]

Archiviati i test di Jerez, è tempo di analizzare quanto fatto dai team in questa quattro giorni sul circuito andaluso. Si tratta, è chiaro, di bilanci più che mai interlocutori, dato che i team si sono impegnati più che altro nello studio delle nuove coperture Pirelli, preoccupandosi spesso di non palesare tutto il potenziale delle proprie monoposto, senza dimenticare che le temperature di aria ed asfalto del tracciato andaluso si sono rivelate, come prevedibile in febbraio, ben lontane da quelle che i team e piloti incontreranno nell’arco nel mondiale.Una cosa è probabile,come ammesso anche dalla maggior parte dei protagonisti al termine di queste quattro giornate: a meno di soluzioni nascoste o sviluppi finali incredibilmente prestanti da parte di qualcuno, anche quest’anno ci sarà una sostanziale lotta sul filo dei decimi che a seconda dei circuiti potrebbe favorire una macchina a differenza di altre. Le prime otto macchine, tutte in versione 2013 viaggiano più o meno a un secondo di distanza, non consideriamo la Williams, ancora con la vecchia monoposto e le ultime due del lotto, ancora troppo lontane dal resto della truppa.

Nella serie di tabelle che seguono sono raccolti i migliori tempi ottenuti da tutti e 23 i piloti impegnati indicando anche la mescola utilizzata. La gomma soft dovrebbe dare un vantaggio di circa mezzo secondo sulla mescola medium e un secondo sulle dure; tenendo presente questo sembrerebbe che la Red Bull abbia ancora un leggero margine su Ferrari e Mclaren, con Lotus, Force India e Mercedes leggermente più lente.

1. Felipe Massa Ferrari / 1.17.879 / 227 laps / Soft
2. Kimi Räikkönen Lotus / 1.18.148 / 123 laps / Soft
3. Jules Bianchi Force India / 1.18.175 / 56 laps / Soft
4. Romain Grosjean Lotus / 1.18.218 / 149 laps / Soft
5. Sebastian Vettel Red Bull / 1.18.565 / 198 laps / Hard
6. Esteban Gutiérrez Sauber / 1.18.669 / 252 laps / Soft
7. Jean-Éric Vergne Toro Rosso / 1.18.760 / 177 laps / Soft
8. Nico Rosberg Mercedes / 1.18.766 / 162 laps / Medium
9. Jenson Button McLaren / 1.18.861 / 120 laps / Hard
10. Lewis Hamilton Mercedes / 1.18.905 160 laps / Medium
11. Sergio Pérez McLaren / 1.18.944 / 179 laps / Medium
12. Paul di Resta Force India / 1.19.003 / 240 laps / Soft
13.Daniel Ricciardo Toro Rosso / 1.19.134 / 153 laps / Medium
14. James Rossiter Force India / 1.19.303 / 61 laps / Soft
15. Mark Webber Red Bull / 1.19.338 / 174 laps / Medium
16. Nico Hülkenberg Sauber / 1.19.502 / 178 laps / Medium
17. Valtteri Bottas Williams / 1.19.851 / 178 laps / Soft
18. Pedro de la Rosa Ferrari / 1.20.316 / 51 laps / Medium
19. Pastor Maldonado Williams / 1.20.693 / 155 laps / Medium
20. Charles Pic Caterham / 1.21.105 / 166 laps / Soft
21. Luiz Razia Marussia / 1.21.226 / 113 laps / Medium
22. Max Chilton Marussia / 1.21.269 / 107 laps / Soft
23. Giedo van der Garde Caterham / 1.21.311 / 152 laps / Medium

Di seguito il computo totale dei giri effettuati e dei km percorsi.

Posizione / Scuderia / Giri percorsi / Km percorsi
1 Sauber 430 giri 1904 km
2 Red Bull 372 giri 1647 km
3 Caterham 347 giri 1536 km
4 Force India 337 giri 1492 km
5 Williams 335 giri 1483 km
6 Mercedes 319 giri 1412 km
7 Toro Rosso 307 giri 1359 km
8 McLaren 299 giri 1323 km
9 Ferrari 277 giri 1226 km
10 Lotus 269 giri 1191 km
11 Marussia 220 giri 974 km
Le Rose Tommaso

ADMIN

Email/MSN: tommasolerose@hotmail.it
Skype: darkgalian

Avatar utente
Tommaso Le Rose
Senior Member
 
Messaggi: 2280
Iscritto il: 28/09/2011, 22:14
Località: Florence, Italy, Italy
Nome Cognome: Tommaso Le Rose

Messaggioda mattia spartan » 10/02/2013, 10:46

i tempi fatti registrare sono da prendere con le molle... ad ogni modo c'è da rilevare una rottura per la ferrari che potrebbe gettare qualche ombra sull'affidabilità.. speriamo non sia nulla... di positivo sicuramente c'è la dichiarazione di Felipe Massa che ha dichiarato che non si lotta per guidare la monoposto come l'anno precedente, e questo è molto importante e positivo. da notare comunque il chilometraggio fatto dalle scuderie, McLaren e Red Bull hanno girato di più rispetto alla Ferrari, e francamente mi fa pensare che hanno provato molte più soluzioni e raccolto molti più dati o hanno avuto alcune difficoltà nella raccolta dati e gli serviva più tempo... Ora bisognerà aspettare i prossimi test per scoprire di più sulle vere potenzialità delle varie scuderie.
[SIGPIC][/SIGPIC]
mattia spartan
Junior Member
 
Messaggi: 38
Iscritto il: 08/02/2013, 20:05
Località: Padova
Nome Cognome: Mattia Grigolon

Messaggioda Felipe 4787 » 11/02/2013, 1:47

visto che i regolamenti non sono cambiati, è plausibile l'ipotesi di avere una stagione equilibrata, dove anche la Ferrari non dovrà perdere la primavera a rincorrere le prime file e a giocare in difesa
Felipe 4787
Junior Member
 
Messaggi: 44
Iscritto il: 30/09/2011, 15:17
Località: Legnano, Italy
Nome Cognome: Simone Fileri

Messaggioda bigvinx » 11/02/2013, 7:27

[..dove anche la Ferrari non dovrà perdere la primavera a rincorrere le prime file e a giocare in difesa ..]

Grosjean permettendo...
Vincenzo Leonardi - oioiiii
____________________________________________
[SIGPIC][/SIGPIC]
Avatar utente
bigvinx
Member
 
Messaggi: 58
Iscritto il: 02/04/2012, 9:01
Località: Prato
Nome Cognome: Vincenzo Leonardi



Torna a Motorsport



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


cron