Sponsors
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

rF1: si riparte dal Nurburgring

Il brusco stop subito in India, a seguito di problemi tecnici, prolungherà il Campionato Italiano rF1 di qualche ulteriore settimana. Ad un mese dall'ultima gara disputatasi a Monza, i partecipanti torneranno ora a sfidarsi in vista dell'undicesimo appuntamento stagionale, quello del Nurburgring. Le classifiche vedono sempre David Greco e lo Skizzato Racing Team in vantaggio su Gergo Baldi e l'Iron Brain by Pescara SRT, ma solo di una manciata di punti... La situazione è molto differente a quella della passata stagione, quando la sfida tra le stesse due compagini si chiuse proprio al termine del ROUND 11 in Germania (in quell'occasione all'Hockenheimring), in favore di David Greco e Gianfranco Pagoto, mentre il discorso sim-driver già era stato precedentemente archiviato.

Dai pochi chilometri collezionati in India, nel corso delle sessioni di qualifica di due settimane fa, il team di Andrea Danese non era parso in grandissima condizione, con Gergo Baldi ai limiti della top ten e solamente Francesco Bigazzi, sostituto di Lee Morris, a dar fastidio nelle prime posizioni. Tramite i media ufficiali, però, l'Iron Brain by Pescara SRT rilancia la sfida in vista della tappa del Nurburgring e si dichiara determinata a riconquistare la vetta di entrambe le graduatorie, in particolare quella costruttori, gestita praticamente dall'inizio del campionato prima delle difficoltà di Monza.

Nella storia del Campionato Italiano rF1 si è corso un totale di tre volte sul tracciato tedesco del Nurburgring, con l'ultima edizione tenutasi nella stagione 2011/2012 che ha visto trionfare indisturbato l'olandese Bono Huis. L'anno precedente, invece, era stato David Greco a dominare il week-end di gara, mentre il giro più veloce fatto registrare appartiene all'inglese Lee Morris. Dunque, coloro hanno vinto le ultime due edizioni del Gran Premio si sono poi laureati campioni a fine anno... questa terza edizione potrebbe confermare o smentire la tradizione della pista, anche se per saperlo sarà necessario attendere il mese di Aprile. Il meteo non darà particolari preoccupazioni in vista della serata di gara, serata che si prospetta più che mai interessante viste le caratteristiche tecniche del tracciato e le diverse zone in cui tentare un sorpasso...

Per assistere all'undicesimo appuntamento del Campionato Italiano rF1 sarà sufficiente sintonizzarsi sulla SRZTVS1 a partire dalle 21:20 circa di questa sera, Giovedì 6 Marzo. Nel corso della telecronaca ci sarà modo di parlare anche del prossimo SRZ Atomic Indycar, le cui iscrizioni si sono aperte oggi QUI, oltre che dei prossimi progetti di SimRacingZone.net...

top-iconTop Page

Related news:

 

La Kunos Simulazioni ha rilasciato l'update numero 7.1 per il suo Assetto Corsa: fra le principali novità di questa release troviamo la nuovissima monoposto Lotus Exos T125 in due versioni ed il tracciato tedesco del Nurburgring GP.

La nuova build include l'attesissima Lotus Exos Type 125, una monoposto replica F1 realizzata da Lotus in pochissimi esemplari, riprodotta in Assetto Corsa in versione standard e S1, con caratteristiche simili a quelle della massima serie e set di pneumatici in differenti compound. Altrettanto atteso il ricercato circuito del Nurburgring GP, la cui licenza ufficiale rappresenta l'ultimo annuncio in ordine di tempo della KUNOS Simulazioni, che il prossimo settembre rilascerà anche il leggendario Nordschleife, realizzato come le altre piste di Assetto Corsa sfruttando la tecnologia Laserscan, che garantisce la massima fedeltà dei circuiti virtuali alle controparti reali. Nel frattempo, il team di sviluppo è al lavoro per proseguire lo sviluppo e l'ottimizzazione delle feature già presenti nelle build recenti del gioco. L'update 0.7 include una nuova TAG feature per l'interfaccia di gioco, che consente al giocatore che seleziona la vettura da utilizzare in gara, di disporre di una serie di filtri che selezionano automaticamente la lista di vetture avversarie più indicate per l'evento. I dettagli sulle novità e le migliorie della build 0.7 sono elencate di seguito nel changelog.

0.7.1
- Minor launcher theme tweaks (text positioning in results panel).
- Fixed an issue with axis & button assignments for control configuration.

Changelog 0.7
- New car Lotus Exos 125
- New upgrade Lotus Exos 125 S1
- New track Nurburgring GP
- Less noisy bodywork sound for GT cars
- Fixed hotlap penalties always on
- Friends Leaderboard :: filters lap for hotlap mode
- Some performance improvements
- Replay size reduced by 25%
- Gui now restoring hidden apps on exit
- Fixed Gui issues on apps
- Fixed smoke issues on replay
- Tuned low-level settings for smoke
- Fixed time attack start
- Some texture update for Autodromo di Monza
- Anticipated pit limiter when entering pitlane for Silverstone and Silverstone International race circuits
- "New" badge in UI cars thumbnails
- New "special tags" filtering. When you select a player car, the AI opponents selection is now suggesting similar cars. You can of course dismiss the special tag and choose more
- New "add visible" and "clear grid" buttons in custom opponents panel UI

Per i commenti vi aspettiamo sul FORUM.

top-iconTop Page

Related news:

 

Prosegue il WTCC Extreme di SimDriveItalia.it, che, dopo una bellissima prima tappa in Portogallo, si sposta in Turchia, all'Istanbul Park, dove il circus dei piloti è chiamato ad una gara da 60 minuti con pit-stop obbligatorio. La sfida tra Handy Racing Team Green e SDI WLF ReD è tutta da seguire, con Riccardo Lamoglie pronto ad infastidire Marco Mazzetti, Paolo Tops, Claudio Cestari e Rino Melillo nelle prime posizioni.

L'evento sarà trasmesso questa sera, Lunedì 3 Marzo, in alta definizione a partire dalle 21:20 circa sulla SRZTVHD, con il canonico commento di Tommaso Le Rose e Guglielmo Matti.

top-iconTop Page

Related news:

 
Altri articoli...
[Indy] ROUND 02
Z1 Sim Wheel
Banner