26 - 04 - 2019
primi sui motori con e-max

Si è conclusa la fase di Hot Lap della SRZ ROC 2013, che ha decretato l'accesso alla serata finale con scontri diretta nell'arena dei 16 Sim Driver più veloci. Sul circuito di Charade, con la Peugeot 207 S2000, David Greco ha distanziato nettamente tutti, con il tempo di 1.56.221, davanti al sorprendente Alessandro Corrao, classificatosi con il secondo tempo dopo aver subito l'eliminazione nella passata stagione e riuscito a precedere Marco Zipoli (3° classificato assoluto nel 2011). Sorprendono in quarta e quinta posizione anche Alessandro Puoti e Simone Malavolta, altre due grandi rivelazioni in questo hot lap. Solo due nomi si confermano per la seconda stagione consecutiva nella serata finale, quelli di Giuseppe Rainieri (3° assoluto nel 2012 e secondo classificato nel 2011) e Matteo Vecchioni (uscito ai quarti nel 2012). Eliminati a sorpresa Claudio Bivacqua (17°) ed Emanuele Zerbinati (23°), che avevano raggiunto la serata finale nella passata stagione. Ecco la lista dei finalisti che dovranno comunque confermare la loro presenza entro 24 ore. Nel caso qualche Sim Driver non confermasse, verrebbe sostituito in ordine di classificazione dal 17° in poi.

1) David Greco

2) Alessandro Corrao

3) Marco Zipoli

4) Alessandro Puoti

5) Simone Malavolta

6) Giuseppe Rainieri

7) Egidio De Luca

8) Eros Masciulli

9) Daniele De Luca

10) Ignazio Culmone

11) Alessio Spinelli

12) Matteo Vecchioni

13) Andrea Danese

14) Andrea Pipolo

15) Gianfranco Pagoto

16)Antonino Buffa

Chi succederà a Marco Conti e Alberto Fontana nell'Albo D'oro della Race of Champions??? Domani sera verranno comunicati ufficialmente gli scontri degli ottavi di finale che apriranno la fantastica e attesissima serata del 16 gennaio!

Related news: