21 - 08 - 2019
Sponsors

nextlevelracing.com

https://www.tuttoautoricambi.it/marca-automobilistica/pezzi-di-ricambio-renault.html

https://www.tuttoautoricambi.it/marca-automobilistica/pezzi-di-ricambio-renault.html

rackservice.org

primi sui motori con e-max

Image Space Incorporated ha rilasciato un interessante diagramma, mostrando come le diverse componenti del simulatore (vetture, circuiti, suoni, ecc...) debbano lavorare insieme per garantire una Mod corretta all'utente finale. Proprio Gjon Camaj ci spiega nel dettaglio lo schema, la traduzione è a cura di Max Angelo:

"Il diagramma offre una vista generale su come i contenuti sono gestiti dal sistema di rFactor2, per la modalità offline e per quella online.

I Components sono vetture, piste, suoni, UI, HUD, livree, showrooms, in forma completa.
Un singolo circuito è un esempio di componente.
Usare All Cars and Tracks, disponibile in modalità single player, consente di guidare qualsiasi vettura installata su qualsiasi pista, per esempio quella appena scaricata e installata.

Le Race Series (o Mods) sono composte da un gruppo di componenti, che abbiano almeno una vettura e una pista.
Ogni mod ha una sua propria Mod ID e può essere testata online dal modding team quando è in sviluppo.
Una volta che la mod è completata, una "submit ID" viene generata e mandata al matchmaker.
Una volta che la mod ha la sua ID pubblica, diventa disponibile per l'intera comunità online ed è "versione controllata" in modo da eliminare problemi di mismatch.

Le mods possono essere create completamente da zero o combinando componenti creati da altri.
Una mod può contenere "componenti virtuali", ovvero puntare su componenti esistenti senza includerli fisicamente.
Questo riduce copie inutili degli stessi componenti.
Un utente che scarica una mod contenente componenti virtuali non potrà installarla nel caso questi componenti non siano già installati.
Un log di errore informerà l'utente su ogni componente virtuale mancante."


Quando qualcuno vuole creare un Mod (almeno una vettura ed un circuito, otterrà un ModID che sarà ospitata on-line. Il ModID sarà disponibile solo per gli utenti con un account valido online ed è unico per ogni utente. Quando un mod è pronto per essere rilasciato pubblicamente, deve essere assegnata una versione e un SubmitID. Questi tre ID assicureranno che ogni lavoro appartenga ad un singolo utente senza rischiare errori o conflitti. Se si dovessero riscontrare problemi con mods, il proprietario del ModID può essere contattato nel tentativo di risolvere i problemi. Per i commenti vi rimandiamo al TOPIC dedicato.

[XGT] ROUND 05: Canada
Partners





racehhub.eu


simracingzone.net Webutation