22 - 08 - 2019
Sponsors

nextlevelracing.com

https://www.tuttoautoricambi.it/marca-automobilistica/pezzi-di-ricambio-renault.html

https://www.tuttoautoricambi.it/marca-automobilistica/pezzi-di-ricambio-renault.html

rackservice.org

primi sui motori con e-max

Due importanti giornate di test si sono svolte al Motodromo di Branduzzo per la SRZ Motorsport, che con la Predator's PC08 del team è riuscita a fare esperienza grazie a 12 sessioni effettuate per un totale di 4 ore di pista. Sono stati 6 i SimDriver che hanno potuto portare in pista per la prima volta la nostra monoposto, tra i quali Giuseppe Rainieri e Giordano Valeriano, debuttanti assoluti su una vera auto da corsa, seguiti con attenzione dall'esperto David Greco e mentre il resto dello staff ha curato la monoposto. I tempi realizzati dai simdriver sono stati registrati dal presidente della SRZ Motorsport Luca Albertoni, ma non verranno resi pubblici.

I primi giri di pista sono stati affidati a Mirko Laurito, fresco campione italiano del RedBull Kart Fight (e quinto assoluto nel mondiale), che ha trovato condizioni piuttosto umide in entrambe le sessioni svolte nella giornata del 16 dicembre, mostrando comunque un grande controllo del mezzo anche in condizioni difficili. Mirko è riuscito a divertirsi mostrando un velocissimo adattamente alle condizioni del tracciato, riuscendo anche a tenere un buon ritmo nella seconda sessione effettuata. Il Simdriver della Bluebolt Racing si è detto contento dell'esperienza e favorevolmente colpito dalle prestazioni della nostra Predator's.

MIRKO LAURITO HA IMPIEGATO UN PAIO DI GIRI PER PRENDERE CONFIDENZA CON LA PREDATOR'S

Buone le prestazioni fornite da Matteo Vecchioni, il più veloce in assoluto nella giornata del 16 dicembre; il bolognese, dopo la non proprio positiva esperienza con la Formula Abarth nel test premio vinto con il secondo posto conquistato nel torneo Ferrari Virtual Academy, si è subito dimostrato a proprio agio con la nostra PC08, riuscendo a sorprendere per la velocità di apprendimento del tracciato e di feeling con la monoposto, che gli ha permesso di inziare a spingere in modo serrato dopo sole cinque tornate; peccato però che la sua unica sessione sia finita prima del tempo per un lungo in staccata che lo ha spedito fuori pista, fortunatamente senza alcuna conseguenza.

Debutto difficile invece per Giuseppe Rainieri, che ha concluso molto presto la sua prima sessione, tornando ai box trainato dai responsabili del tracciato dopo un lungo e un testacoda in seguito al quale non è piu riuscito a ripartire; le condizioni umide del tracciato e la bassa temperatura che non permetteva un grip ottimale non hanno di certo aiutato Giuseppe nel suo debutto su una monoposto; il simdriver della Monster Racing ha faticato ad adattarsi al cambio a leva e a capire bene i punti di staccata. Fortunatamente nella giornata del 17, dopo un'ulteriore uscita di pista in mattinata con pista bagnata, nell'ultima sessione svolta si è leggermente alzata la temperatura dell'asfalto grazie ad un timido sole uscito nel pomeriggio, e Rainieri si è rifatto con gli interessi effettuando 12 giri in continuo miglioramento, segnando nel finale anche il miglior tempo in assoluto di entrambe le giornate. Rainieri è sceso dalla propria vettura finalmente soddisfatto, ricevendo i complimenti dello staff di SRZ per l'ottimo miglioramento dimostrato nel controllo del mezzo.

Mirko Laurito, Matteo Vecchioni e Giuseppe Rainieri in posa prima del debutto con la SRZ Motorsport

Una sessione da 20 minuti nel pomeriggio del 16 dicembre l'ha svolta anche Massimiliano Paolillo (mitico TM della Scuderia UEIN), che avendo gia effettuato un test su una Formula Renault 2000, si è subito trovato a sua agio con la nostra Predator's, effettuando una sessione positiva con ritmo costante e senza incertezze. Paolillo è sceso dalla vettura senza mostrare la minima fatica, e si è detto soddisfatto delle proprie prestazioni malgrado un grip non ottimale dell'asfalto.

Il migliore dei debuttanti però è stato sicuramente Giordano Valeriano, che dopo aver effettuato una sessione di apprendistato col piede ben poggiato sul pedale del freno, si è scatenato nella giornata del 17 con 40 minuti tiratissimi, nei quali ha gradualmente aumentato il ritmo riuscendo negli ultimi passaggi a spingere in modo notevole e sorprendente, in linea nei tempi con Giuseppe Rainieri. L'esperienza è piaciuta moltissimo a Giordano che ha dichiarato di aver ritrovato nella Predator's molte delle sensazioni che percepisce nelle gare virtuali, riuscendo a trovare subito un ottimo feeling con la vettura. Questo è stato un punto in comune per tutti i simdriver, che hanno potuto confermare come la simulazione di guida sia di grande aiuto prima di avere un'esperienza su un vero mezzo da competizione.

GIORDANO VALERIANO HA GIRATO PER QUASI 40 MINUTI SENZA ALCUN ERRORE AL DEBUTTO!

L'ultima sessione del 17 dicembre è stata riservata a David Greco, che ha provato ad allenarsi sul ritmo gara girando per 20 minuti al massimo delle sue possibilità, prendendosi anche qualche rischio con una leggera disgressione nella neve che fortunatamente non ha causato alcun danno alla vettura. David Greco si è detto molto motivato in vista del Campionato Predator's 2013, e la sua condizione fisica è gia ottima considerato il poco allenamento sino ad ora effettuato. Anche Luca Albertoni e Tommaso Le Rose sono fiduciosi che David potrà sin da subito portare in alto la SRZ Motorsport nella competizione, come già dimostrato nel Supertest Formula Promotion in cui Greco ha brillantemente conquistato il primo posto tra i debuttanti.

DAVID GRECO HA SEGUITO I SIMDRIVER DURANTE IL LORO DEBUTTO IN PISTA


DAVID GRECO SI E' ALLENATO IN VISTA DEL CAMPIONATO PREDATOR'S 2013


La SRZ Motorsport augura a tutti buone vacanze di natale, ci ritroviamo in pista nel 2013 per affrontare la nostra prima stagione agonistica e mostrare al mondo cosa può fare il primo team nella storia nato da un portale di simulazione di guida! Seguiteci e supportateci! Per i commenti vi rimandiamo al FORUM.

MIRKO LAURITO ALLA GUIDA DELLA PREDATOR'S PC08 DELLA SRZ MOTORSPORT

QUI invece la gallery completa della giornata.

{smooth-scroll-top}

Related news:

[XGT] ROUND 05: Canada
Partners





racehhub.eu


simracingzone.net Webutation