18 - 04 - 2019
Sponsors

nextlevelracing.com

https://www.tuttoautoricambi.it/marca-automobilistica/pezzi-di-ricambio-renault.html

https://www.tuttoautoricambi.it/marca-automobilistica/pezzi-di-ricambio-renault.html

rackservice.org

primi sui motori con e-max

Il Formula Promotion Racing Free prende il via dal'anno 2006 sotto la federazione ACI CSAI, e vede sin da subito come protagoniste le Formula Predator's costruite dall'emiliano Corrado Cusi, piccole monoposto facili da gestire e dotate di un motore Honda Hornet 600cc da 105 cv. La prima stagione si svolge in sette tappe e vede laurearsi campione Matteo Cogoni, vincitore di ben 4 gare, che si impone su Andrea Ferretti e Corrado Cusi. Nel 2007 il parco auto si allarga a ben 18 partecipanti; Matteo Cogoni non fa più parte dello schieramento ma Andrea Ferretti deve vedersela con tre nuovi agguerriti avversari, tra i quali spicca Alfonso Chiarini (vince a Magione ed Adria) che va a prendersi il titolo di campione davanti a Cristiano Allegro, Marco Roccadelli e Andrea Ferretti.

NEL 2008 MATTEO MANZO DOMINA IL CAMPIONATO E VINCE 5 GARE

Il 2008 è un anno di grandi cambiamenti con l'istituzione del Trofeo Flavio di Bari (uisp) e la griglia di partenza che supera ora le 20 vetture. Il Campionato mostra il dominio del nuovo entrato Matteo Manzo, che conquista la vittoria in ben 5 appuntamenti e si permette il lusso di non presentarsi nelle ultime due gare, nelle quali le vittorie vanno ad Alfonso Chiarini che trionfa ad Adria, e a Fabrizio Bassi che chiude la stagione vincendo a Binetto. Alfonso Chiarini, dopo aver conquistato l'anno prima il titolo di Campione nella Formula Promotion, porta a casa il titolo di campione della prima edizione del Torneo Flavio di Bari.

Il 2009 regala una sfida appassionante tra Bruno Curletto e Fabrizio Bassi che sembrano veramente alla pari; Curletto si impone a Mores e Magione mentre Bassi trionfa in una sola tappa, sempre a Magione, che in quell'anno è teatro di ben tre appuntamenti. Alla fine, malgrado un pareggio in classifica, la vittoria viene assegnata a Bruno Curletto in virtù del maggior numero di vittorie ottenute, mentre Fabrizio Bassi è proclamato campione del Trofeo Flavio di Bari.

MARCO SPADINI HA LA MEGLIO SU FABRIZIO BASSI NEL 2010

Il 2010 è l'anno dell'ingresso in F.Promotion di Marco Spadini, che si rivela subito il primo avversario di un Fabrizio Bassi ormai esperto e pronto a vincere; Spadini stupisce tutti vincendo subito il primo appuntamento di Franciacorta, ma Bassi risponde vincendo a Magione. Spadini porta a casa il titolo conquistando la vittoria nell'ultimo appuntamento di Franciacorta, mentre Bassi è costretto ad accontentarsi del terzo posto, non riuscendo a scavalcare Mario Neri. Fabrizio Bassi si consola nuovamente con il secondo titolo consecutivo nel Trofeo Flavio di Bari.


Nel 2011 viene schierata in pista la nuova Predator's PC010, che va a sostituire la PC08 nel Formula Promotion; la Predator’s PC010 si differenzia dalle precedenti versioni per il telaio più stretto, basso e leggero, il fondo scalinato, la ricerca maniacale dell’abbassamento del baricentro, la carrozzeria più filante e con ricerca di effetto suolo aerodinamico. Tutto ciò l’ha resa nettamente più stabile e veloce. La Predator's PC08 non va comunque in pensione; oltre a concorrere comunque nella classifica assoluta del Formula Promotion, diviene l'unica vettura che può concorrere alla classifica del Trofeo Flavio di Bari.

DAVIDE TARTARI E' IL PRIMO CAMPIONE SU PC010 CON 3 VITTORIE STAGIONALI

La stagione vede ancora Fabrizio Bassi lottare per il titolo, questa volta contrapposto a Davide Tartari, che sembra trovarsi perfettamente a suo agio con la PC010, tanto da riuscire a conquistare subito la vittoria ad Imola, nel primo appuntamento stagionale. Bassi conquista il secondo appuntamento a Misano, ma nelle due tappe successive i due vengono offuscati dalla vittoria di Mario Neri a Varano e di Marco Spadini ad Adria; Davide Tartari chiude però il campionato nelle due tappe successive, vincendo consecutivamente a Magione e Franciacorta. Fabrizio Bassi chiude col secondo posto finale davanti a Mario Neri e Marco Spadini. La vittoria del Trofeo Flavio di Bari va invece ad Eugenio Grandi.

MARCO SPADINI E' IL PRIMO PILOTA A VINCERE DUE TITOLI FORMULA PROMOTION

Il 2012 vede il ritorno di Marco Spadini come pretendente al titolo, dopo un 2011 difficile. Con Tartari fuori dal Campionato e Bassi assente in diverse tappe, i principali avversari si rivelano essere il debuttante Andrea Galluzzi e l'ormai esperto Mario Neri. La prima gara stagionale a Misano però, vede la vittoria di Corrado Cusi, che è autore di una gara straordinaria nella quale riesce a portare al limite la sua PC08. Marco Spadini conquista la vittoria nella tappa successiva ad Imola, ma gli avversari rispondono subito con Mario Neri vittorioso a Varano e Andrea Galluzzi che stupisce tutti con due straordinarie prestazioni nel tempio della velocità di Monza e sul difficile e impegnativo circuito del Mugello. Marco Spadini non si arrende e si impone a Magione, mentre Mario Neri perde il treno dei primi. Nelle ultime due tappe di Rijeka e Vallelunga è Andrea Galluzzi a trionfare, ma Marco Spadini è bravissimo a restargli vicino conquistando due secondi posti, che insieme alle due Pole Position conquistate annullano il vantaggio dell'avversario. Marco Spadini è cosi il primo pilota a conquistare due titoli nel F.Promotion, mentre si discute sul dare in futuro un maggior punteggio a chi conquista la vittoria in gara, vista la sconfitta di Galluzzi che comunque aveva conquistato più vittorie di tutti (ben 4). Il Trofeo Flavio di Bari va invece a Domenico Parrotta, che conquista ben 4 vittorie tra le PC08 imponendosi a Misano, Imola, Monza e Rijeka.

Nella stagione che sta per partire quindi, la vittoria verrà maggiormente valorizzata dando ben 15 punti a colui che la conquista. A Varano si presenteranno nuovi team e nuovi piloti, a dimostrazione della vitalità della categoria malgrado il grande periodo di crisi in cui versa il mondo del Motorsport: la SRZ Motorsport con David Greco ha già dimostrato nei test di poter competere con i migliori nonostante la vettura sia una PC008; Duzz Motorsport schiererà Andrea Paolucci, inoltre debutteranno Sebastiano Sibani e Paolo Galante. Lo squadrone da battere sarà il Ventricini Racing Team, che schiererà il campione in carica Marco Spadini (in sostituzione dell’infortunato Daniele Tarani) e lo sconfitto ma fortissimo Andrea Galluzzi, oltre a Marco Carrillo, mentre Alma Racing ha ingrossato le fila aggiungendo al solito Mario Neri Nino Moriggia e Maurizio Maraviglia. Ad alimentare il gruppo anche Giulio Amati e Mario Piunti.


Calendario del Trofeo Formula Promotion Racing Free 2013:

  • 14/04: Varano (doppia gara)
  • 02/06: Rijeka (doppia gara)
  • 30/06: Monza
  • 28/07: Misano
  • 22/09: Vallelunga
  • 06/10: Varano (doppia gara)

    Ricordiamo il programma previsto per il primo week-end di gara a Varano de Melegari:

TROFEO NAZIONALE FORMULA PROMOTION
TROFEO FLAVIO DI BARI
COPPA FLAMAX TEAM


Sabato 13 aprile

ore 14.30 prove libere
ore 15.00-17.30 verifiche
ore 16.30 prove aggiuntive
ore 17.30 briefing

Domenica 14 aprile

ore 9.00 prove qualifica
ore 11.20 gara 1 (20 giri)
ore 15.00 gara 2 (20 giri)

Related news:

[XGT] ROUND 05: Canada
Partners





racehhub.eu


simracingzone.net Webutation