26 - 08 - 2019
Sponsors

nextlevelracing.com

https://www.tuttoautoricambi.it/marca-automobilistica/pezzi-di-ricambio-renault.html

https://www.tuttoautoricambi.it/marca-automobilistica/pezzi-di-ricambio-renault.html

rackservice.org

primi sui motori con e-max

GT: prima volta in Bahrain

Dopo l'impegnativa 24 ore del Fuji, disputatasi due settimane fa, il circus del Campionato Italiano GT si sposta in Bahrain, per il suo quinto appuntamento stagionale. Prosegue, dunque, il tour asiatico, che dopo Giappone e Bahrain porterà i partecipanti anche in Malesia, mentre il rientro in Europa è previsto per il 22 di Maggio, in Belgio, a Spa-Francorchamps. Fino a questo momento, David Greco e Vincenzo Vanore stanno dominando nelle rispettive categorie, inseguiti da Enrico Di Loreto e Andrea Mantovani. Dando un primo sguardo alla classifica assoluta, classifica che unisce le graduatorie di SRZGT1 e di SRZGT2, il sim-driver di Skizzato Racing Team e quello di LupaRossa Motorsport sono appaiati al comando, mentre terzo è lo svizzero della BlueBolt Black Life4Racing. Sul fronte costruttori, invece, la squadra di Alessandro Faluschi è nettamente davanti a tutti, con 11 punti di margine sulla truppa di Alessio Spinelli e il team di Antonio Castagna. Per quanto riguarda ciascuna categoria, interessante è la sfida per il terzo posto costruttori di SRZGT2, dove in lotta ci sono Skizzato Racing Team, deludente nella classe minore, Texas Driver Team, la sorpresa di questo campionato, ed IES RT, senza escludere del tutto però anche BlueBolt Black Life4Racing e RFDT SimRacing Department: insomma, quasi tutte le scuderie iscritte sono vicinissime, ad eccezione delle prime due, e potenzialmente in grado di giocarsi un prestigioso trofeo. Perde un pò di pathos, purtroppo, la sfida in SRZGT1, dove il PlayBoy SimRacingTeam, in crescita nelle ultime uscite, ha deciso di non prendere più parte al finale di stagione, lasciando così campo libero alla BlueBolt White Life4Racing.

Il Campionato Italiano GT fa per la prima volta tappa in Bahrain, tracciato negli ultimi anni spesso utilizzato nel Campionato Italiano rF3. Si tratta di un complesso abbastanza tortuoso, dove superare non è affatto semplice ad eccezione della prima staccata, curva intitolata da poche settimane a Michael Schumacher e che chiude il lungo rettilineo dei box. Da lì in poi si apre una successione di pieghe guidate dove superare è praticamente impossibile: critico il tratto delle curve 7 e 8, di fatto un'unica curva a sinistra da raccordare, che tanti problemi darà in fase di frenata e successiva accelerazione. Qualche possibilità di duello è ipotizzabile sul rettilineo opposto a quello dei box, ma la curva precedente da cui si esce non renderà semplice prendere la scia al diretto avversario.

Per assistere al quinto Gran Premio del campionato a ruote coperte più importante di SimRacingZone.net, sarà possibile sintonizzarsi sulla pagina dedicata alla SRZTVHD a partire dalle 21:20 circa di questa sera, Giovedì 24 Aprile.

{smooth-scroll-top}

Related news:

[XGT] ROUND 05: Canada
Partners





racehhub.eu


simracingzone.net Webutation