15 - 08 - 2018
Sponsors

nextlevelracing.com

https://www.tuttoautoricambi.it/marca-automobilistica/pezzi-di-ricambio-renault.html

https://www.tuttoautoricambi.it/marca-automobilistica/pezzi-di-ricambio-renault.html

rackservice.org

primi sui motori con e-max

L'ultima serata di corse di SimRacingZone.net, relativamente alla stagione 2013/2014, sta per prendere il via. Il Campionato Italiano rF4, il campionato amatoriale del portale che ha raccolto anche quest'anno ben 40 iscritti, dovrà dunque assegnare quattro titoli in appena due ore. Partendo dalla categoria Amateur e chiudendo con la categoria Pro, le prime posizioni sia della classifica sim-driver sia di quella costruttori sono assolutamente incerte.

In Amateur, dove sin dall'inizio si è sempre rimasti sul filo del rasoio tra President Team e Reparto Corse LTDD, il discorso sim-driver ha subito una brusca accelerata nel post gara di Franciacorta, quando sia Cristian Bellini che Davide Di Domenico sono stati sanzionati per non aver rispettato i limiti della pista. Devis Juan DeBei, vincitore dei primi due appuntamenti stagionali ma poi oscurato dalle prestazioni dei due alfieri della squadra di Christian Casciani, ha così raccolto, senza scomodarsi, la terza vittoria in campionato allungando inaspettatamente in classifica generale. Ora al giovane pilota del President Team basta praticamente giungere al traguardo per assicurarsi il suo primo titolo su SimRacingZone.net, mentre più complicato resta il discorso costruttori. Il Reparto Corse LTDD, infatti, è costantemente stato il team più veloce in pista nelle ultime settimane e, visto il risicatissimo vantaggio della coppia DeBei-Carta, a Bellini e Di Domenico basterebbe azzeccare la qualifica dell'ultimo round per poi coronare il sogno di uno storico titolo. A Varano de' Melegari, la gara più breve della stagione, partire davanti sarà fondamentale ed i due punti di vantaggio del President Team potrebbero annullarsi assai rapidamente. A dire il vero già si erano annullati dopo Franciacorta, quando il Reparto Corse LTDD aveva addirittura preso il largo. Come detto in precedenza, però, le sanzioni del dopo gara hanno rimescolato le gare, senza però modificare eccessivamente il tema della gara: la squadra che fa più punti vince, non c'è spazio per i calcoli. Al terzo posto costruttori, complice qualche assenza di troppo, la BlueBolt Academy Delta e la BlueBolt Academy Alpha hanno pericolosamente subito il ritorno dell'RFDT Rookie Team che questa sera potrebbe clamorosamente puntare al suo primo trofeo su SimRacingZone.net. Potenzialmente, i ragazzi di Fabio D'Ulisse hanno qualcosa in più in termine di velocità, ma non potranno permettersi la minima distrazione.

Devis Juan DeBei è ad un passo dal titolo sim-driver di categoria Amateur, mentre in classifica costruttori avrà bisogno di un grande Marco Carta per vincere la resistenza del Reparto Corse LTDD!

In Pro, invece, Daniele Primavera sembrava navigare dolcemente verso il suo primo attesissimo titolo di sempre. Il romano, però, proprio come accaduto per Bellini e Di Domenico in categoria Amateur, è stato sanzionato addirittura con la squalifica dal precedente evento, non avendo rispettato in ben 13 giri su 33, più volte nello stesso giro, i limiti del tracciato bresciano di Franciacorta. L'incredibile vantaggio accumulato nel corso dei primi tre round è così svanito in un batter d'occhio, riportando sotto Christian Casciani, il sim-driver più in forma del momento. Primavera era clamorosamente ad un passo dal titolo, titolo che sarebbe arrivato già con una gara d'anticipo, vista la concomitante penalizzazione di Manuel Biancolilla: ora, invece, la situazione è capovolta e l'ex TM del Monster Team dovrà saggiamente amministrare i 3 punti di vantaggio su Casciani. Quest'ultimo arriva da due vittorie consecutive, notevole il vantaggio rifilato agli avversari nel corso dell'ultima tappa, segno dell'ottimo periodo di forma che sta attraversando. Quest'oggi, però, all'Autodromo Riccardo Paletti non potrà contare sull'apporto del compagno di squadra Manuel Biancolilla, squalificato per somma di ammonizioni, il quale difficilmente riuscirà così a portarsi a casa il terzo posto assoluto, sfida che torna quindi a vedere coinvolti Stefano Gattuso, Emanuele Mascetti, Julian Faustini e Yuri Oggiano. Dopo essersi assicurato il titolo costruttori in rF3 pochi giorni fa, lo Snail Team potrebbe incredibilmente completare con il titolo rF4 una stagione indimenticabile. L'equilibrio con lo Skizzato Racing Team, inalterato dalla prima uscita stagionale, si è infatti rotto dopo l'ultima gara e la squadra di Enzo Ribattezzato si trova così a +12 su quella di Alessandro Faluschi. Il vantaggio è davvero importante, tutto starà nella reazione di Primavera e Oggiano oltre che nella prestazione di Rosario D'Angelo, sostituto di Biancolilla. Anche qui è accesa la sfida al terzo gradino del podio, con IES Racing Team e SFG Motorsport One divise da un solo punto.

Tre vittorie nelle prime tre gare, un vantaggio abissale su tutti gli altri e poi la squalifica di Franciacorta. Daniele Primavera se la dovrà sudare fino alla fine!

Per gustarsi l'ultima diretta dei campionati di SimRacingZone.net l'appuntamento è fissato per le 21:00 di questa sera, Martedì 1 Luglio, sulla SRZTVS2. L'albo d'oro del Campionato Italiano rF4 si sta per arricchire con due nomi nuovi...

{smooth-scroll-top}

Related news:
[XGT] ROUND 05: Canada
Partners





racehhub.eu


simracingzone.net Webutation