20 - 09 - 2018
Sponsors

nextlevelracing.com

https://www.tuttoautoricambi.it/marca-automobilistica/pezzi-di-ricambio-renault.html

https://www.tuttoautoricambi.it/marca-automobilistica/pezzi-di-ricambio-renault.html

rackservice.org

primi sui motori con e-max

Un'altra estate se ne va, e rieccoci attivi sulla nostra Homepage, finalmente tornati dalle vacanze dopo avervi lasciato con la conclusione del XI° Raduno di Simracing, che ha visto molti Simdriver della community approfittare dell'occasione per fare un bagno nel mare di Riccione, sfidarsi nella classica Endurance di Go-Kart che si è svolta anche quest'anno nell'Happy Valley di Cervia, ed assistere alle premiazioni dei campionati 2017-18 organizzati da Acitaly.com, SRZ e La Sarthe 2.4 con lo staff di E-Racing Series, che ringraziamo per l'esperienza. Proprio nei giorni estivi prossimi al Raduno, sono stati cruciali per definire le fondamenta per poter avviare un nuovo importante progetto.

NEL 2018 BEN 18 SIMDRIVER HANNO DEBUTTATO IN PISTA CON LA SIMRACING MOTORSPORT

ESS: L'EVOLUZIONE DI ACADEMY

Vi assicuriamo che, pur non avendo pubblicato molto materiale nel mese di agosto, dietro le quinte si è lavorato duramente per unire i due staff dei portali ACITALY.COM e SIMRACINGZONE.NET, ma soprattutto per progettare ESPORTSERIES.NET, un enorme mole di lavoro che vuole essere il completamento di un progetto ormai diventato comune, che ha mosso i suoi primi passi già da una decade, quando ancora colui che scrive aveva i capelli di un corvino acceso e passava i week-end a seguire in TV le vittorie di un certo Michael Schumacher. Dopo tanti anni di sviluppo, di collaborazioni più o meno durature, campionati con svariati simulatori, gare virtuali, reali e raduni, siamo finalmente arrivati al momento in cui viene portato a compimento uno sforzo ed un sogno. Tutto questo accade dopo un anno difficile soprattutto per SRZ, che impegnata anche negli appuntamenti del Predator's Challange, ha sofferto molto la mancanza di staff operativo e ha portato tantissimo stress ai nuovi arrivati. L'unione tra i due gruppi porta lo staff da 5 a 10 persone, un passo ormai obbligato per poter reggere il progetto messo in campo e per poter colmare le falle che si sono mostrate nell'ultimo anno, e che non è stato possibile colmare a stagione in corso per mancanza di risorse "umane". 

Esportseries.net rappresenta per noi l'Academy definitiva, quella che tutti noi abbiamo sempre sognato di realizzare, quella che molti inseguono ancora con la mente. 12 competizioni su Assetto Corsa con due differenti categorie AM e Pro, per permettere a tutti di divertirsi con avversari di pari livello e intraprendere una carriera graduale scegliendo tra campionati a ruote coperte e monoposto. I server disponibili 24h permetteranno a tutti, anche a coloro che non parteciperanno alle gare ufficiali, di misurarsi con il resto della community e capire il proprio livello di competitività rispetto agli altri concorrenti, oltre a macinare km di esperienza con la guida ed il setup. A tutto questo, si aggiungerà entro la terza parte di stagione, una ricca offerta di Special Event, che potranno svolgersi in serate uniche e slegate tra loro, oppure in veri e propri Challange di più gare, dedicate ad una specifica categoria o tipologia di format.

UNA CARRIERA SCOLPITA NEL NUOVO SISTEMA E-RANKING

Tutte le gare ufficiali e gli Special Event a cui i Simdriver parteciperanno, andranno a formare attraverso i file di gara, oltre alle solite classifiche dedicate a Team e Simdriver, anche l'evoluto sistema e-Ranking, che ha preso alcune base fondamentali di I-Racing evolvendole ad un concetto di simulazione differente, multipiattaforma e dotato di Direzione gara e Giudici di gara umani. Il Sistema e-Ranking rappresenta il vero fiore all'occhiello del progetto che porterà in massimo risalto le prestazioni dei Simdriver attraverso tantissimi calcoli matematici, che superano in complessità quelli del precedente Ranking SRZ (per i dettagli sulle funzioni del nuovo sistema cliccate QUI). Attraverso questi dati, gli utenti potranno analizzare attentamente le prestazioni ed il valore di ogni singolo concorrente, comprese eventuali scorrettezze compiute nell'arco della sua carriera. Proprio sui Giudici di Gara (GG) e sui Regolamenti Disciplinari, si è concentrato molto del lavoro del gruppo, che sotto la guida di Angelo Trifilio, ha definito un unico metodo di penalità che verrà comunque discusso nei prossimi giorni con i Team Manager interessati alla stagione prima dell'approvazione definitiva. 

LA PUNTA DI DIAMANTE DI QUESTO AVVIO DI STAGIONE E' SICURAMENTE IL CAMPIONATO GT1

eSportSeries rappresenta quindi il modo migliore di allenarsi con un costo minimo, avendo a disposizione un'offerta completa di categorie per allenarsi senza doversi recare in appositi centri, e soprattutto la possibilità di farlo non solo con utenti occasionali o alle prime armi, ma soprattutto con la qualità del training offerto dai migliori Simracing-Team italiani, ad una impareggiabile varietà di auto e circuiti e godendo della copertura Live Streaming dei più famosi cronisti del settore, coadiuvati da una Regia senza eguali, che trasmetterà Live sul nuovo canale TWITCH . La parte virtuale delle competizioni verrà potenziata in concomitanza con l'evolversi del nuovo Brand che unirà i due marchi, attraverso l'automatizzazione dei tre portali e dei canali social ufficiali con i quali la community può seguire ogni nostra attività online ed in pista. Ci teniamo a precisare che il lavoro ancora da fare soprattutto dal lato web ci richiederà ancora alcuni mesi di sviluppo, e che la prima Season dell'anno servirà principalmente agli elementi dei due Staff per trovare affiatamento e continuare a sviluppare passo passo i progetti in cantiere.

Non sveliamo ancora quello che stiamo preparando per i Simdriver della nostra Academy, ma vi consigliamo di seguire attentamente il nostro portale nei prossimi due mesi, in quanto lanceremo gran parte delle iniziative che andranno a compimento di una stagione che si preannuncia straordinaria, e che porterà i Simdriver che si dimostreranno più veloci e più rispettosi in pista, a provare emozioni davvero molti forti! Per loro infatti, il Training si farà, ma con sollecitazioni decisamente più verosimili di quanto possa trasmettere il simulatore di guida più evoluto sul mercato! 

FORMULA 1 WORLD SERIES: 7 GLI APPUNTAMENTI PREVISTI

Ma veniamo a quello che partirà da settembre in poi, dato che c'è molta carne al fuoco malgrado non siano ancora stato ufficializzato nessun tipo di premio. Per coloro che amano particolarmente le monoposto, il campionato di punta di questa prima fase è sicuramente la FC1 WS, composto da 7 appuntamenti che percorreranno i più affascinanti circuiti del mondo. Il primo Round in Australia si correrà il 10 settembre, a seguito delle prequalifiche. Per i meno esperti o per chi semplicemente predilige monoposto dalla potenza decisamente più contenuta, ci sarà da aspettare solo qualche giorno in più, il 17 settembre infatti prenderà il via l'FC3, uno dei campionati più combattuti della passata stagione si ripresenta con sei appuntamenti.

Il protagonista più atteso di settembre è probabilmente però il GT1, categoria di punta delle ruote coperte, che vedrà coinvolti diversi modelli di auto, la più quotata delle quali sembra essere al momento la Shadow V8, seguita dalla Lanzo V12. Il campionato si svolgerà quest'anno su 7 appuntamenti e ci accompagnerà fino a dicembre. Potete buttarvi subito in pista dato che i server per provare le vetture sono già aperti e disponibili a tutti, vi basta cliccare QUI e registrarvi. Per finire, chi cerca una sfida meno estrema potrà iniziare a cercare il successo nel TT CUP, che prenderà il via il 13 settembre sul circuito del Nurburgring, ma anche in questo caso il server è gia a disposizione per chi vuole allenarsi e provare la vettura.

 APPENA APERTE LE ISCRIZIONI ANCHE PER IL TT CUP

Related news: 

[XGT] ROUND 05: Canada
Partners





racehhub.eu


simracingzone.net Webutation