11 - 12 - 2018
Sponsors

nextlevelracing.com

https://www.tuttoautoricambi.it/marca-automobilistica/pezzi-di-ricambio-renault.html

https://www.tuttoautoricambi.it/marca-automobilistica/pezzi-di-ricambio-renault.html

rackservice.org

primi sui motori con e-max

 

La Simracing Motorsport, la nuova Associazione Sportiva fondata dallo staff del Portale Simracingzone.net, è lieta di annunciare che l'iscrizione alla Formula X Series 2018, nella categoria Predator's Challange, è stata ufficializzata con l'iscrizione di due vetture. Lo Staff del portale metterà in gioco tutte le proprie potenzialità per poter esprimere in breve tempo risultati soddisfacenti dopo un lungo e forzato stop, e per far questo potrà contare in pista sull'esperienza di Palmiro Incerti, oltre che di due meccanici aggiuntivi a lavoro sulle monoposto, ai quali si dovrebbe aggiungere una vecchia conoscenza della community,  il campione italiano rF2 e laureando in Ingegneria meccanica Matteo Vecchioni, nel ruolo di Ingegnere di pista, Matteo Sorgiacomo alle comunicazioni e Nello Pastorino alle riprese. Sarà questo il gruppo che esordirà a Varano de Melegari nel week-end del 14-15 Aprile, esattamente 5 anni dopo la doppia vittoria assoluta del nostro Team con il simdriver David Greco su questo stesso asfalto. Due doppie vittorie assolute di una PC008, la nostra, sotto il diluvio, evento mai più realizzato da nessun altro.

Nel 2013 Simracingzone.net acquistò la monoposto e partecipò alla competizione per una importante scommessa, dimostrare che gli atleti dimostratisi più talentuosi  sui simulatori più evoluti del mercato (Assetto Corsa di Kunos Simulazioni e rFactor di ISI) avessero ottime probabilità di risultare dei veri talenti anche se trasportati dalla postazione PC al sedile di una vera monoposto. L'esperimento riuscì in pieno grazie anche al supporto di Fondmetal, nella persona di Stefano Rumi che ci finanziò la maggior parte dell'impresa e al talento cristallino di David Greco, che con le sue doti di guida riuscì in più occasioni a sopperire ai limiti di assetto e di meccanica della nostra auto rispetto alle più performanti PC010.

 

Il nostro ritorno in pista rappresenta invece un progetto più ambizioso a lungo termine, che mira già dal 2019 di permettere ai Simdriver di entrare nella nostra Academy, dove verranno preparati con giornate di test apposite e il simulatore, per iniziare una vera e propria carriera nella categoria, dove potranno confrontarsi con piloti professionisti. Ma il progetto che ha in mente SRZ vuole anche portare alla crescita generale del Simracing italiano sia fornendo budget economico ai Team che parteciperanno ai campionati virtuali, sia unendo le forze con altri portali organizzatori di campionati online di alto livello, come ACItaly.com, ERS e Race HUB, e con aziende specializzate nella produzione di Hardware, come  3D Rap, un gruppo di giovani studenti di ingegneria meccanica che ha l'intento di innovare il settore della progettazione tramite l'uso delle stampanti 3D, che oltre ad avere il proprio marchio su entrambe le vetture, progetterà appositamente per la Simracing Motorsport il primo volante che potrà essere utilizzato sia durante le gare in pista che sulle postazioni PC dei Simdriver!

Importante è per noi poter annunciare inoltre, che abbiamo già stretto un accordo di collaborazione per le dirette delle competizioni virtuali con il portale Leader della simulazione di guida in Italia, Drivingitalia.net, tramite il fondatore Nicola Trivillino. Vedremo in questi giorni se ci sarà modo di collaborare anche sul progetto in pista.

Ma parliamo dei piani del Team per la stagione che sta per partire. La Simracing Motorsport lotterà in pista per il titolo assoluto con la PC015 di Massimiliamo Colombo, pilota professionista terzo classificato nella passata stagione, e con la storica PC008 guidata alla conquista del Trofeo di Bari nel 2013 da David Greco. Mentre con Colombo il team punterà a raccogliere successi, con la PC008 l'obiettivo è solo macinare più chilometri possibili in pista per raccogliere dati ed esperienza per tutto lo staff, oltre che per i piloti che si alterneranno alla guida; i Simdriver dovranno portare più punti possibili sia per la classifica assoluta sia per la classifica di categoria. Nel momento in cui scriviamo, il Team ha già assicurato il primo pilota con questo incarico, il talentuoso Alessandro Palladini, classe 1990, protagonista di diversi campionati online proprio con le Predator's, oltre che con le WTCC e le Clio Cup, tanto che su 93 gare disputate, vanta 18 Pole Position, 8 vittorie e 21 podi totali, oltre al Titolo di Campione del WTCC 2015 di Simracingworld.it. Nella due giorni di Test a Cremona Alessandro si è occupato di rodare gli pneumatici nuovi che verranno montati a Varano, ma non potrà fare ulteriore esperienza prima del week-end di gara per via dell'incidente che ha visto protagonista Matteo Smaila nella seconda giornata. La monoposto è ancora infatti in attesa dei pezzi nuovi al retrotreno per poter essere pronta ad affrontare il week-end di gara. e sarà a disposizione del Team solo pochi giorni prima del via della Formula X italian Series.

MASSIMILIANO COLOMBO, TERZO CLASSIFICATO NELLA PASSATA STAGIONE, PUNTERA' AL TITOLO ASSOLUTO

 

ALESSANDRO PALLADINI E' IL PRIMO PILOTA UFFICIALIZZATO DALLA SIMRACING MOTORSPORT

Per quanto riguarda il lavoro di Alessandro Palladini, si concentrerà sull'acquisire esperienza con la monoposto, far crescere lo staff in pista e allenarsi al simulatore per lo studio dell'assetto ideale su ogni circuito in almeno 4 dei 6 appuntamenti. Il Team sta ancora lavorando per assicurare un secondo Simdriver da affiancare ad Alessandro. Le difficoltà da superare per lo staff, non avendo ancora stretto accordi di collaborazione con sponsor di grosso calibro, è richiede ai Simdriver che vogliono aderire al progetto un supporto economico per coprire in parte le spese del week-end, variabile dai 600 agli 800 euro. La Simracing Motorsport, oltre a fornire lo staff e gli pneumatici, coprirà per questa stagione tutte le altre spese che il week-end comporta. Chiunque tra la community di Simdriver fosse interessato al progetto, può inviare il proprio Palmares da Simdriver tramite messaggio privato sulla nostra Pagina Facebook. La decisione sui piloti che guideranno la PC008 verrà ufficializzata entro venerdi 6 aprile.

ALBERTO FONTANA RACCONTERA' LA SUA GARA CON IL TEAM NEL REALITY RACING IS LIFE

Oltre a questo, è già ufficiale la presenza di Alberto Fontana come unico pilota della PC008 nel terzo appuntamento di Campionato, che si svolgerà il 6 Giugno al Cremona Circuit, e come compagno di Massimiliano Colombo sulla PC015 nel quarto appuntamento stagionale, il 14-14 luglio sul circuito di Cervesina. Alberto ha già avuto modo di prendere confidenza con vettura e tracciato nella due giorni di Test del 20 e 21 Marzo e si è dimostrato decisamente competitivo e motivato. Oltre a correre con la Simracing Motorsport, Alberto renderà il Team protagonista del suo reality Racing is Life.

IL CALENDARIO

 

14-15/04/2018 - Varano de' Melegari    

PILOTI: PC010 Massimiliano Colombo    PC08 Alessandro Palladini/ ????????

19-20/05/2018 - Autodromo di Magione

PILOTI: PC015 Massimiliano Colombo   PC08 Alessandro Palladini/?????????

09-10/06/2018 - Cremona Circuit           

PILOTI: PC015 Massimiliano Colombo   PC08 Alberto Fontana

14-15/07/2018 - Tazio Nuvolari               

PILOTI: PC015 Massimiliano Colombo/ Alberto Fontana  PC08 Alessandro Palladini/ ?????????

08-09/09/2018 - Tazio Nuvolari di Cervesina

PILOTI: PC015 Massimiliano Colombo     PC08 Alessandro Palladini/ ????????????

03-04/11/2019 - Varano de Melegari

PILOTI: PC015 Massimiliano Colombo   PC08 ????????????????/???????????????????

 

In quest'ultima settimana lo Staff cercherà di chiudere altri importanti accordi di collaborazione, che potrebbero vedere tra i partner protagonisti la D2D Simulation!

 

Related news: 

 

 

[XGT] ROUND 05: Canada
Partners





racehhub.eu


simracingzone.net Webutation