26 - 08 - 2019
Sponsors

nextlevelracing.com

https://www.tuttoautoricambi.it/marca-automobilistica/pezzi-di-ricambio-renault.html

https://www.tuttoautoricambi.it/marca-automobilistica/pezzi-di-ricambio-renault.html

rackservice.org

primi sui motori con e-max

La prima edizione del Campionato Italiano ACF2 organizzata da SimRacingZone.net su Assetto Corsa non è certo stata indimenticabile. A cavallo della primavera/estate 2016, i 24 iscritti avevano fornito prestazioni tutt'altro che memorabili, con tantissimi errori, distacchi particolarmente elevati e numerosissimi ritiri. Ad alimentare il caos c'era un mod, come quello della Formula Renault 3.5 convertita da rFactor2, che, non aggiornato all'ultimo tyre model del software Kunos Simulazioni, provocava comportamenti dell'auto a volte imprevedibili. In aggiunta, gli europei di calcio sono parsi una perfetta scusa ai più per abdicare o saltare qualche appuntamento, così che il finale di stagione è stato davvero poco idoneo agli standard del portale.

La seconda edizione del Campionato Italiano ACF2 parte con ben altre premesse, in virtù di un parco piloti di assoluto livello costituito da ben 30 unità. I campioni in carica della Musto Racing, non potendo presentare in pista il titolato David Greco, schierano la coppia di origine venezuelana costituita da Gianfranco Giglioli, ex sim-driver BlueBolt Racing, e Jonathan Cecotto, figlio del celebre pilota reale Alberto Johnny Cecotto, fratello di Johnny Amadeus Cecotto, l'altro venezuelano famoso in GP2. Il team campione non ha dovuto superare le prequalifiche, potendo confermare lo slot della passata stagione così come hanno fatto SS Racing Team, Drive-In Autosport, Stealth Racing Red e D2D Racing Team. Degli altri 33 iscritti, solamente in 20 hanno potuto accedere alla competizione ufficiale, e tra essi si segnalano i gruppi Fast & Aged Speed Demons, Fast & Aged e NKA Scuderia Italia, molti dei quali all'esordio su SimRacingZone.net ma, come visto nelle gare del CIAC trasmesse sulla SRZTV, tutti così competitivi da poter puntare alla vittoria finale. Non si presenta affatto male nemmeno lo Stealth Racing Green, composto dal solito Daniele Pasquali, uno che di talento ne ha da vendere, e Danilo Santoro, altro volto nuovo. Esordio anche per lo SBO Racing Team, mentre sono una conferma le due compagini del ReBorn Racers, l'MdL Motorsport e la BlueBolt Racing. Da segnalare in pista anche il giovanissimo Andrea Tafel, classe 2001.

Purtroppo sono numerosi coloro che sono rimasti "a piedi" e che quindi non vedremo protagonisti quanto meno nel Campionato Italiano ACF2. Oltre al Sim Racing Motors, che purtroppo ancora deve debuttare in questa stagione 2016/2017, non ce l'ha fatta la Sabema Racing dei neoacquisti Claudio Bivacqua e Rosario D'Angelo. Chi fosse amante delle ruote coperte, troverà posto nel BMW M Cup, l'altro torneo su Assetto Corsa in partenza nel mese di gennaio, le cui iscrizioni sono già aperte.

Il primo Gran Premio del nuovissimo e competitivissimo Campionato Italiano ACF2 si svolge in Italia, all'Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola. Il tracciato, già utilizzato nella passata stagione, è stato confermato, spostato dal penultimo round a quello inaugurale. In quella circostanza fu Greco a dominare in lungo e in largo, chiudendo davanti al compagno di squadra Rens Klop: questa volta è davvero difficile pronosticare un favorito, la griglia di partenza sembra ben amalgamata ed equilibrata. Anche per questo motivo, le prime caldissime fasi saranno decisive, con il possibile ingresso della Safety Car (prima volta su Assetto Corsa) a riportare la calma sull'asfalto rovente.

C'è davvero tanto da dire e da raccontare su questo secondo capitolo del Campionato Italiano ACF2. Ecco perchè saremo in diretta, sul canale YouTube della SRZTV, già a partire dalle 20:45 di questa sera, lunedì 9 gennaio. Oltre alla canonica presentazione dei partecipanti, supportata dalla consueta grafica televisiva, presteremo particolare attenzione alle novità regolamentari, come ad esempio all'obbligo di pit-stop con cambio di mescola. Per scoprire tutto nel dettaglio, e per assistere a questa prima emozionante tappa, l'appuntamento è tra sole poche ore!

Related news: 

[XGT] ROUND 05: Canada
Partners





racehhub.eu


simracingzone.net Webutation