23 - 02 - 2019
Sponsors

nextlevelracing.com

https://www.tuttoautoricambi.it/marca-automobilistica/pezzi-di-ricambio-renault.html

https://www.tuttoautoricambi.it/marca-automobilistica/pezzi-di-ricambio-renault.html

rackservice.org

primi sui motori con e-max

Ha qualcosa di veramente romantico il ritorno su SimRacingZone.net dello storico team BetF1. Erano i primi anni 2000 quando la squadra dei fratelli Bettini spopolava su F1Career, famosissimo portale di simracing oramai spento da parecchio tempo, e sul Campionato Italiano rF1, giocandosi vittorie e titoli contro i più grandi simdriver italiani. Proprio da quella stagione 2009/2010, quando Giulio e Paolo chiusero rispettivamente quinto e undicesimo nella classifica generale, con un prestigiosissimo quarto posto in quella costruttori, il BetF1 si è sciolto e non è più ricomparso sulle reti di SimRacingZone.net. Sino ad ora...

A sorpresa, dopo un lunghissimo periodo di inattività, il BetF1 si rigetta nella mischia in occasione del decennale e prenderà dunque parte al Campionato Italiano rF1 2016/2017: un'iscrizione inaspettata, un ritorno dolce quanto inatteso, che a molti degli utenti di SimRacingZone.net non può fare altro che rievocare splendidi campionati e appassionanti momenti di lotta serrata.

Giulio Bettini, per la verità, non ha appeso il volante al chiodo al termine della stagione 2009/2010. Il sim-driver vicentino è stato protagonista un anno più tardi nel Campionato Italiano rF3 2010/2011, quando ha vinto il suo primo e unico titolo in carriera a bordo dello Skizzato Racing Team. Nel 2011/2012 è poi tornato ad emergere nel Campionato Italiano rF2, ma lo ha fatto in maniera opaca, collezionando numerosi ritiri e saltando l'ultima parte della stagione, annichilendo al confronto con il compagno Matteo Vecchioni, in quell'edizione agguerrito rivale al titolo contro Alberto Fontana. Dopo un 2012/2013 di pausa, Giulio è tornato di nuovo in pista nel 2013/2014, questa volta nella massima categoria del Campionato Italiano rF1, approfittando di un sedile libero offertogli dall'IES Racing Team. La prima parte di stagione è stata eccezionale, impeccabile, costantemente al passo dei primi 5, mentre dopo qualche grattacapo nella parte centrale del calendario ha subito un contraccolpo psicologico che lo ha portato a saltare diversi appuntamenti. Proprio da questo punto di vista, Giulio deve cercare di migliorare, di essere più costante e di superare meglio i problemi che, ogni tanto, potrebbero costringerlo al ritiro.

Proprio il fratello Paolo, che sulla costanza punta tutto, potrà essere non solo una validissima spalla ma pure un validissimo supporto nel motivare e nell'incentivare Giulio qualora i risultati non dovessero arrivare. I due sono una coppia affiatatissima, che già in occasione dei test ufficiali di Barcellona, tenutesi lo scorso giovedì 17 novembre, hanno dimostrato di aver subito preso una buona confidenza col nuovo simulatore, rFactor2, da loro ancora mai ufficialmente utilizzato.

Il BetF1 torna con i suoi storici e famosi colori!

Augurando al BetF1 di avere un cammino ricco di soddisfazioni nell'imminente Campionato Italiano rF1, ricordiamo che la prima tappa è fissata per giovedì 1 dicembre. Sarà trasmessa in diretta sul canale Twitch di eurogamer.it, portale che supporterà a 360° la decima edizione del torneo. Di seguito riportiamo invece la replica dei test di cui si è parlato pocanzi, mentre importanti annunci arriveranno nelle prossime ore (già è stato comunicato il primo premio!).

Related news: 

[XGT] ROUND 05: Canada
Partners





racehhub.eu


simracingzone.net Webutation