18 - 06 - 2019
Sponsors

nextlevelracing.com

https://www.tuttoautoricambi.it/marca-automobilistica/pezzi-di-ricambio-renault.html

https://www.tuttoautoricambi.it/marca-automobilistica/pezzi-di-ricambio-renault.html

rackservice.org

primi sui motori con e-max

Gli avvenimenti di Silverstone e Spielberg hanno completamente ribaltato la situazione nel Campionato Italiano ACF4. Dopo una tappa inaugurale, quella del Nurburgring Sprint, regolare, combattuta e bella da vedere, il livello del campionato sembra essere decisamente crollato, anche in virtù di due circuiti molto piccoli e veloci, dove sbagliare è stato facile, che hanno ospitato le successive gare. In vetta alla classifica sim-driver, così, non ci sono nè Maurizio Turri nè Marco Bononi, i due principali protagonisti del round di apertura, ma bensì Antonio Di Gilio, con la sua Diasport Silver. Il sim-driver di Paolo Davide Lumia è stato fino a questo momento l'unico a non commettere il minimo errore, sacrificando a volte la velocità sul giro per una maggiore sicurezza. Di Gilio ha mostrato grande maturità, ed è proprio questo l'intento del Campionato Italiano ACF4, far capire quanto la costanza e il passo gara possano essere più importanti del tenere il gas spalancato in situazioni rischiose. E' comunque ancora in corsa Bononi, che paga 13 punti di ritardo, mentre sul fronte costruttori è a sorpresa il BS Corsa ad essere balzato davanti a tutti. Qui lo scenario è più aperto che mai...

L'Autodromo dell'Umbria Magione è famoso su SimRacingZone.net per le gare del Campionato Italiano rF4 su rFactor. Tracciato particolarmente breve e stretto, è in grado di regalare corse molto interessanti, perchè l'unico modo per superare è quello di usare la strategia. La categoria entry level del simulatore ISI ha spesso fornito belle prestazioni in questa location, starà agli amanti di Assetto Corsa mostrare ora di essere dello stesso livello. Rettilineo del traguardo cortissimo e curve lente da seconda marcia faranno sì che il gruppo si spezzetti in divertentissimi trenini.

Il quarto e penultimo Gran Premio del Campionato Italiano ACF4 potrebbe già dare indicazioni decisive per assegnare il primo titolo 2016/2017 di SimRacingZone.net. Di Gilio e Bononi sono ora i principali candidati alla vittoria, ma un minimo errore da parte loro potrebbe richiamare in lotta un'orda di tantissimi sim-driver. Appuntamento imperdibile questa sera, mercoledì 2 novembre, sul canale YouTube della SRZTV, live dalle 21:20.

Related news: 

[XGT] ROUND 05: Canada
Partners





racehhub.eu


simracingzone.net Webutation