20 - 06 - 2019
Sponsors

nextlevelracing.com

https://www.tuttoautoricambi.it/marca-automobilistica/pezzi-di-ricambio-renault.html

https://www.tuttoautoricambi.it/marca-automobilistica/pezzi-di-ricambio-renault.html

rackservice.org

primi sui motori con e-max

E' il Campionato Italiano ACF2 a chiudere la stagione agonistica 2015/2016 su Assetto Corsa, una stagione fatta di ben 7 campionati con il software Kunos Simulazioni. La categoria basata su Formula Renault 3.5 non ha regalato particolari emozioni nel corso dei 5 precedenti appuntamenti, anche per via di un mod poco ottimizzato e particolarmente ostico da controllare. David Greco e la Musto Racing hanno dominato in lungo e in largo, lasciando solo le briciole ai team rivali. Nonostante questo non si può dire che questa sera, in occasione dell'appuntamento conclusivo, sia tutto deciso. Tutt'altro. La lotta per il secondo e terzo posto assoluto è serratissima, con l'olandese Rens Klop che non può abbassare la concentrazione se vuole confermarsi alle spalle del leader, mentre Dylan Harris dovrà fare attenzione alle rimonte di Fabio Ciambella e di Alberto Spitaleri. Ancora più bella la sfida sul fronte costruttori, dove Diasport Silver e SS Racing Team, rispettivamente seconda e terza, sono separate da appena 7 punti. La vera minaccia è però rappresentata dallo Stealth Racing Black, al momento quarta, che, qualora dovesse imbeccare una buona serata come quella di due settimane fa, balzerebbe con grande probabilità al secondo posto assoluto. Queste attesissime lotte si evolveranno su uno dei tracciati più spettacolari al mondo, quello di Spa-Francorchamps, sede ideale per una gara di così grande importanza.

Quello belga è uno degli impianti più famosi al mondo, apprezzato sia da sim-driver, sia da piloti reali, sia da spettatori. Lungo 7.004 km, il circuito è stato inaugurato nel 1924 ed è tutt'ora sede di alcuni degli eventi più importanti nel panorama del motorsport internazionale. Il primo ed il secondo settore sono particolarmente veloci, ma il tratto centrale guidato mette i sim-driver di fronte ad una dura scelta aerodinamica: più velocità di punta da sfruttare in lotta sul lungo rettilineo del Kemmel o un miglior carico per soffrire meno sottosterzo nel curvone Pouhon? Il limite tra grip ed instabilità è davvero sottilissimo...

In molti hanno ancora tanto da giocarsi in questo Campionato Italiano ACF2. Sarà un Gran Premio finale tutt'altro che scontato e noioso, come al solito trasmesso in diretta sul canale YouTube della SRZTV a partire dalle 21:20 di questa sera. Visti i recenti problemi, il consiglio è quello di seguire l'evento direttamente su SimRacingZone.net, dove verrà riportato automaticamente il canale corretto in caso di disguidi.

Related news: 

[XGT] ROUND 05: Canada
Partners





racehhub.eu


simracingzone.net Webutation