15 - 08 - 2018
Sponsors

nextlevelracing.com

https://www.tuttoautoricambi.it/marca-automobilistica/pezzi-di-ricambio-renault.html

https://www.tuttoautoricambi.it/marca-automobilistica/pezzi-di-ricambio-renault.html

rackservice.org

primi sui motori con e-max

E' stata una vera e propria debacle due settimane fa negli Stati Uniti, una debacle annunciata e che di fatto si è verificata. A Laguna Seca il parco partenti è stato letteralmente decimato curva dopo curva, chilometro dopo chilometro, dalle insidie di un circuito impegnativo, molto sconnesso, e da un mod che solo in pochi sono in grado di gestire. I presenti, 22 per l'occasione date le assenze di Rens Klop e Daniele Pasquali, sono stati ridotti a 19 ancor prima dei semafori verdi: Alberto Spitaleri, Maurizio Turri e Nicola Serini sono infatti stati costretti ad abbandonare il server per problemi di lag. Dei rimanenti, almeno un paio si sono insabbiati nelle prime tornate, i restanti hanno seguito lo stesso destino nell'arco dei lunghissimi 42 giri in programma. Solo in 10 sono riusciti a vedere la bandiera a scacchi, tra questi David Greco, vincitore, e Michele D'Alessandro, i quali allungano prepotentemente in classifica sim-driver. Un grande Dylan Harris è invece riuscito ad arpionare il terzo gradino del podio, imponendo un passo decente ma soprattutto senza mai commettere il minimo errore.

Al terzo posto della classifica generale appare così a sorpresa il nome di Fabio Ciambella, ma la lotta è accesa con lo stesso Harris coinvolto assieme a Klop e forse Spitaleri, il quale deve assolutamente tornare a fare punti pesanti da questa sera a Montreal. Sul fronte costruttori, Musto Racing e Sabema Racing sembrano tranquille al primo e secondo posto...

Il circuito canadese di Montreal, intitolato a Gilles Villeneuve, è un tracciato semipermanente inaugurato nel 1978. E' la classica pista a Stop&Go, costituita da brevi ma potenti accelerazioni alternate a brusche frenate. Nonostante si tratti di un tracciato quasi cittadino, dove in alcuni punti si transita a pochi centimetri dai muretti, ha velocità medie piuttosto elevate, specialmente nel terzo settore in virtù del lunghissimo Droit du Casino. Superare è possibile ma non certo semplice, al contrario commettere almeno qualche sbavatura è quasi scontato...

Quello di Montreal è uno dei tracciati preferiti di David Greco, per questo motivo è facile immaginarsi il campione romano ancora una volta davanti a tutti. Se la sfida al titolo sembra ormai già chiusa, dietro si accende quella al terzo posto, con numerosi sim-driver attualmente "delusi" decisi a risalire la china. Il quarto round del Campionato Italiano ACF2 sarà trasmesso in diretta questa sera, lunedì 13 giugno, sul canale YouTube della SRZTV a partire dalle ore 21:20.

Related news:

[XGT] ROUND 05: Canada
Partners





racehhub.eu


simracingzone.net Webutation