25 - 04 - 2019
Sponsors

nextlevelracing.com

https://www.tuttoautoricambi.it/marca-automobilistica/pezzi-di-ricambio-renault.html

https://www.tuttoautoricambi.it/marca-automobilistica/pezzi-di-ricambio-renault.html

rackservice.org

primi sui motori con e-max

Quando arriva l'estate arriva anche il Campionato Italiano rF4. Come da tradizione, la quarta categoria a ruote scoperte di SimRacingZone.net chiuderà la stagione agonistica, assegnando l'ultimo titolo pochi giorni prima del Raduno di SimRacing 2016, le cui iscrizioni sono già aperte QUI. La settima edizione della competizione adotterà per la prima volta il simulatore rFactor2, rompendo definitivamente con il passato. Non verrà quindi più simulata una Formula BMW come fatto nelle precedenti 6 annate, ma bensì una Skip Barber, vettura decisamente più primitiva e meno prestante. Pur essendo poco potente, l'auto non è affatto semplice da addomesticare, ecco perchè è lecito attendersi parecchi errori da parte dei protagonisti, in gran parte all'esordio assoluto su SimRacingZone.net, altri alle loro prime esperienze, come ad esempio Giuseppe De Fuoco che,pur avendo già fatto comparsa nel portale è ai primissimi mesi di attività, e altri ancora del tutto neofiti su rFactor2. La rottura con il passato è stata netta, quasi tutti i vecchi partecipanti di categoria sono stati promossi e quindi costretti a partecipare alle serie superiori. Questo rende quindi molto incerta la sfida al vertice, anche perchè in pista non mancheranno sim-driver giovanissimi di belle speranze, sicuramente all'inizio di una lunga fruttuosa carriera virtuale.

La prima edizione del Campionato Italiano rF4 risale alla stagione 2009/2010, quando Enrico Bertani, con la BlueBolt Racing, si impose conquistando anche il titolo costruttori. L'anno successivo fu la volta di Guglielmo Matti e della Pescara Corse, squadra che, grazie a Claudio Conti, si confermò anche 12 mesi più tardi. La tradizione pescarese si è poi interrotta nella stagione 2012/2013 per mano di Simone Malavolta e dello Skizzato Racing Team, in un'edizione da ben 56 iscritti, mentre nel 2013/2014 Devis Juan DeBei conquistò il titolo nel gruppo A e Daniele Primavera nel gruppo B. Infine, circa un anno fa, ancora Skizzato Racing Team, la squadra col maggior numero di titoli di categoria, trionfò assieme a Federico Biffano, poi incoronato al Raduno di SimRacing 2015 anche con il titolo Hot-Laps.

Il campionato, in genere ambientato su tracciati solo ed esclusivamente italiani, cambia il proprio percorso e scatta dalla Spagna, sul tortuoso circuito di Jerez de la Frontera. Inaugurato nel 1985, il tracciato non è mai stato utilizzato su SimRacingZone.net. Il suo layout guidato, non eccessivamente veloce, composto da 13 curve e da alcuni tratti rettilinei, sembra adattarsi perfettamente alle caratteristiche delle 29 Skip Barber che scenderanno in pista. Come sempre, le temperature della pista saranno in linea con quelle reali, così come le condizioni del cielo, mentre invece, per questo specifico campionato, non sarà utilizzata la pioggia.

C'è grande curiosità in vista della settima edizione del Campionato Italiano rF4, sia perchè tra i protagonisti sono davvero tanti i volti nuovi, sia perchè per la prima volta sarà rFactor2 e non rFactor il simulatore della competizione. Cinque gli eventi in programma, per assistere al primo, di scena questa sera, martedì 31 maggio, sarà possibile sintonizzarsi sul canale YouTube della SRZTV a partire dalle 21:00 di questa sera.

Related news:

[XGT] ROUND 05: Canada
Partners





racehhub.eu


simracingzone.net Webutation