21 - 02 - 2019
Sponsors

nextlevelracing.com

https://www.tuttoautoricambi.it/marca-automobilistica/pezzi-di-ricambio-renault.html

https://www.tuttoautoricambi.it/marca-automobilistica/pezzi-di-ricambio-renault.html

rackservice.org

primi sui motori con e-max

L'ottava edizione del Campionato Italiano rF2 ha fino a questo momento espresso un unico verdetto: Michael Bonacina. Il sim-driver bergamasco dell'SHS by Pescara SRT ha infatti ottenuto tre vittorie nei primi tre appuntamenti, stabilendo un nuovo record. Mai nessuno era riuscito a dominare così tutte le prime gare, ma il leader non ha intenzione di fermarsi e dà ora la caccia al record di vittorie consecutive, detenuto da Claudio Bivacqua nella categoria e da Bono Huis nell'intero sistema di SimRacingZone.net. L'unico ad infastidire il campione rF3 2015/2016 è stato Giordano Valeriano, parso però ancora lontano dalla vittoria. Ad Austin, tappa valida come quarto Gran Premio in programma, la storia potrebbe ancora ripetersi, a meno che qualcuno non riesca a ribaltare i pronostici. Ci si aspetta certamente di più dalla Musto Racing, che fino a questo momento ha recitato il ruolo di semplice comparsa, mentre i due alfieri della BlueBolt Racing, pur secondi nella classifica costruttori, non paiono in grado di aspirare alla prima posizione.

E' la prima volta che il Campionato Italiano rF2 fa tappa sul circuito delle Americhe ad Austin, un impianto moderno ma decisamente poco utilizzato. Il tracciato ha fatto il suo esordio nel portale un anno fa, come ultima serata del Campionato Italiano rF1 2014/2015, e non soddisfa particolarmente i gusti dei sim-driver. Il primo settore, molto tecnico, richiede un elevato carico aerodinamico, ma il lungo rettilineo del traguardo e quello presente tra curva 11 e curva 12 spingono i partenti a puntare sulla velocità di punta, con l'obiettivo di azzardare sorpassi nell'arco della gara, altrimenti pressochè impossibili in altri punti.

Orfano di Andrea Pezzè, l'IES Racing Team dovrà difendere il terzo posto costruttori con il solo Valeriano. E' l'occasione giusta per la Musto Racing che, ormai difficilmente in lizza per il titolo, potrebbe cercare di risalire sino al secondo posto. In cerca di riscatto Riccardo Massa, reduce da due DNF consecutivi. Diretta dell'evento a partire dalle ore 21:00 di questa sera, mercoledì 27 aprile, sul canale YouTube della SRZTV.

Related news:

[XGT] ROUND 05: Canada
Partners





racehhub.eu


simracingzone.net Webutation