14 - 10 - 2019
Sponsors
nextlevelracing.com

www.3drap.it

primi sui motori con e-max

Il 2016 si sta rivelando un anno interessante e di nuovi arrivi, non solo tra i sim-driver. A partite dal Campionato Italiano rF2 scenderà infatti in pista anche la Real Design SRT. Nato dalla collaborazione tra IES Racing Team e, appunto, Real Design, il team sarà capitanato da Giuseppe Laino come TM e pilota, con Antonio Cafiero che si dividerà il sedile con lui, ed Antonio Mancini a fare invece da titolare imprescindibile. La squadra del gruppo, nato dalle menti di Nicola Ferrari e Daniele Brambilla a cui si è aggiunto successivamente proprio Laino, ha deciso di uscire dall'anonimato e di piazzare in pista la sua prima vettura ufficiale, dopo aver disegnato e creato le livree a buona parte delle compagini iscritte su SimRacingZone.net. Real Design SRT non figura sicuramente tra i favoriti per portarsi a casa una coppa in questo Campionato Italiano rF2, ma può sicuramente essere considerata laddove ci fossero degli exploit da parte di terzi.

Laino, napoletano classe 1992, è uno degli stakanovisti di SimRacingZone.net da quando è tornato nel mondo simracing. Il simdriver, di fatto di proprietà dell'IES Racing Team, ha corso 120 gare sul portale, spaziando in ogni categoria, passando dall'rF4 all'rF1, anche se senza un percorso graduale. Oltre alle già citate 120 presenze, Laino conta 10 pole position, di cui una ottenuta proprio nel Campionato Italiano rF2 2013\2014, e un totale di 20 vittorie. Pilota di sicuro affidamento, si alternerà al sedile con Cafiero per problemi di tempo. Oltre ad essere suo conterraneo, Cafiero è uno dei volti nuovi dell'IES Racing Team, squadra con cui ha disputato 30 delle sue 43 gare su SimRacingZone.net. Pur essendo praticamente una new entry in una categoria così importante, si tratta di un sim-driver che non si ritira spesso, e che, ad ogni modo, tenta sempre di portare l'auto al traguardo. Caratteristica che anche Mancini, l'unico vero titolare del team, ha nel suo curriculum. Classe 1991, pescarese DOC, quest'ultimo arriva proprio dalla Pescara SRT con cui ha accumulato 18 gare su SimRacingZone.net, cogliendo 8 top10. Un buon bottino statistico per un pilota che vanta anche due presenze nel Campionato Italiano rF1 di questa stagione, dove ha dimostrato una discreta preparazione e una buona costanza in grado di consentirgli di stare tranquillamente a centro gruppo.

Real Design SRT è dunque alla prima, ma sicuramente non ultima, apparizione su SimRacingZone.net, e cercherà di inserirsi nella lotta al podio sul fronte costruttori. Il via del campionato è fissato per mercoledì 23 marzo, quando i 32 partecipanti si schiereranno in griglia a Barcellona.

Related news:

[XGT] ROUND 05: Canada
Partners






simracingzone.net Webutation
Z1 Sim Wheel