23 - 03 - 2019
Sponsors

nextlevelracing.com

https://www.tuttoautoricambi.it/marca-automobilistica/pezzi-di-ricambio-renault.html

https://www.tuttoautoricambi.it/marca-automobilistica/pezzi-di-ricambio-renault.html

rackservice.org

primi sui motori con e-max

Anche la seconda gara del Campionato Italiano ACF3 è andata in archivio con l'indiscusso dominio del Team Racing oN3 e di Paolo Muià in particolare, che a Donington ha portato a casa la seconda vittoria consecutiva dopo quella di Barcellona. Un dominio mai in discussione visto che questo nuovo poker è arrivato nonostante l'assenza di Michele Chesini, autore della pole e classificatosi secondo in Spagna, in Gran Bretagna sostituito più che degnamente da Simone Minio, giunto quarto dietro i due del Racing oN3 Red Lorenzo Martinelli e Giuseppe Mazzei.

Ha un po' illuso Alex Piccolo, bravissimo nelle qualifiche a infiliarsi in quarta posizione, che purtroppo, per un suo errore nelle prime fasi di gara sfociato in un contatto proprio con Minio, si è ritrovato a dover rimontare concludendo settimo. Gara in rimonta anche per Alessandro Schiavoni della BlueBolt Racing e Alberto Spitaleri dello Stealth Racing Green, rispettivamente quinto e sesto al traguardo: coinvolti nel grosso incidente avvenuto nel primo giro di gara sono comunque riusciti a cogliere un grande risultato.

Ottavo, e ultimo dei non doppiati a sottolineare l'impressionante passo dei primi, il regolarissimo Francesco Santalucia del Diasport Black, con Cristian Macrelli del Sim Racing Motors e Michele Boffelli della LupaRossa Motorsport a chiudere la top10. Da segnalare che tutti i piloti dal 5° posto in giù sono stati protagonisti di una lotta che è durata per quasi tutta la gara e che ha regalato un notevole spettacolo.

Il prossimo appuntamento col Campionato Italiano ACF3 è fissato per questo lunedì sera, il 29 febbraio, con la terza gara che si disputerà sull'autodromo laziale di Vallelunga. Se riuscirà a inanellare la tripletta, Muià potrebbe già mettere il sigillo sul campionato ponendo tra sè e il secondo classificato Martinelli un solco quasi incolmabile nelle due gare successive. Nel frattempo, è di seguito disponibile la replica del Gran Premio precedente.

Risultato

Gallery

Related news: 

[XGT] ROUND 05: Canada
Partners





racehhub.eu


simracingzone.net Webutation