22 - 05 - 2019
Sponsors

nextlevelracing.com

https://www.tuttoautoricambi.it/marca-automobilistica/pezzi-di-ricambio-renault.html

https://www.tuttoautoricambi.it/marca-automobilistica/pezzi-di-ricambio-renault.html

rackservice.org

primi sui motori con e-max

Il Campionato Italiano rF1 è pronto a tornare finalmente di scena, in quella che è la sua nona edizione consecutiva, la seconda su rFactor2. Nel corso delle settimane, SimRacingZone.net si è occupata di presentare le principali compagini iscritte al campionato, campionato che quest'anno cambia radicalmente di format, specialmente per quanto concerne la gestione del mod, e torna a spalmarsi su un totale di 12 tappe. Come molti dei lettori avranno notato, il livello dei partecipanti è tornato decisamente a salire e, in linea generale, si prospetta l'edizione più omogenea e più competitiva di sempre. Anche se non è stato possibile annunciare ufficialmente tutti i team, un pò per motivi di tempo, un pò perchè tanti degli iscritti si sono aggiunti negli ultimi giorni e un pò perchè immagini di presentazione, ad eccezione del canale Real Design, non ne sono circolate molte, è evidente che il Campionato Italiano rF1 2015/2016 sarà particolarmente avvincente, almeno sulla carta. Le difficoltà di un mod estremamente complicato, specialmente nelle prime fasi della stagione, quando la vettura sarà ancora priva di upgrades, da guidare facendo particolare attenzione sia alle gomme sia al carburante, potrebbero da subito scremare il circus dei partecipanti. Ovviamente non ce lo auguriamo, la speranza è quella di assistere ad una grande competizione, ormai non più di livello italiano ma bensì di livello europeo.

Di 30 iscritti, ben 9 sono stranieri e arrivano dalle più disparate parti del continente, chi dalla Turchia, chi dalla Polonia e chi dalla Grecia. E' la prima volta che su SimRacingZone.net si presentano al via così tanti sim-driver non italiani, ed è anche la prima volta che si presentano al via così tanti team nuovi. Sono un esempio l'Avid Chronic Racing e l'Origin Front Row, ma anche la Twister Racing, il top team del simracing mondiale su rFactor2. Alle dipendenze di David Greco, il nuovo proprietario della squadra, ci saranno comunque non solo Rens Klop ed Andrew Baranowski, volti già noti in Italia, ma anche altri due pezzi grossi come Muhammed Patel e Daniel Kiss. In passato ci ha abituato a puntare molto sugli stranieri la Pescara SRT, prima con Lee Morris e poi con Gergo Baldi: questa volta, il team di Eros Masciulli vanta tra le proprie fila il britannico Mike Partington, schierato in Pescara Gold al fianco dell'italianissimo Michael Francesconi. Per completare il giro, si è riconfermata in griglia di partenza anche la NetRex, che si presenterà con il solito e solido Danny van der Niet, olandese, il quale cercherà di aiutare lo storico TM Ernesto De Angelis, campione mondiale del passato, a ritornare su buoni livelli agonistici. Come già detto in un apposito articolo, tanto di cappello a tutti quei sim-driver italiani che hanno deciso di tuffarsi nella competizione, teoricamente una delle più complesse in assoluto da affrontare.

Famoso l'incidente in curva 3 nel Gran Premio d'Australia 2013/2014

Sarà particolarmente ostica già a partire dal ROUND 01: Fondmetal Australian GP, Gran Premio inaugurale che si terrà Giovedì 29 Ottobre. Il Campionato Italiano rF1 ha preso il via dall'Albert Park di Melbourne solamente nell'edizione 2013/2014, un avvio macchiato dall'incidente tra Chris de Jong e Marco Zipoli, in aggiunta a quello nelle prime posizioni tra Greco e Baldi che coinvolse diverse altre vetture. I precedenti, dunque, non sono certo di buon auspicio, ancor più se pensiamo che non c'è più rFactor, ma bensì rFactor2. La speranza è che i tanti partecipanti si rendano davvero conto di quanto sia lunga la strada davanti a loro, di quante cose possano accadere nell'arco dei 46 giri e di quale peccato sarebbe rovinare tutto in pochi secondi. Detto questo, rien ne va plus, non c'è più tempo, si comincia.

L'evento sarà trasmesso in diretta sul canale YouTube a partire dalle ore 20:45 di Giovedì 29 Ottobre.

Related news:

[XGT] ROUND 05: Canada
Partners





racehhub.eu


simracingzone.net Webutation