22 - 04 - 2019
Sponsors

nextlevelracing.com

https://www.tuttoautoricambi.it/marca-automobilistica/pezzi-di-ricambio-renault.html

https://www.tuttoautoricambi.it/marca-automobilistica/pezzi-di-ricambio-renault.html

rackservice.org

primi sui motori con e-max

E' evidentemente destino, quando c'è il Nissan GT3 Championship arrivano gli aggiornamenti. Anche stavolta, in occasione del ROUND 02: Austria, Kunos Simulazioni ha deciso di rilasciare un update, versione 1.3.4, per il suo Assetto Corsa, una modifica che, seppur minore rispetto a quella di due settimane fa, potrebbe in qualche modo condizionare le prestazioni dei sim-driver in pista, preparati per due settimane con una fisica leggermente differente. Nella tappa inaugurale, i 27 partecipanti, nella circostanza ridotti a 25 a causa dei problemi tecnici che hanno condizionato Alessandro Morandi e Ignazio Culmone, si sono comportati egregiamente, regalando una serata di grandissimo divertimento. Non solo le qualifiche, combattute sino all'ultimo secondo, ma anche le due manche hanno fornito grandi emozioni e colpi di scena, con la Musto Racing che si è subito issata al comando della classifica costruttori. I due alfieri David Greco e Rens Klop hanno infatti ottenuto una fantastica doppietta in gara 1, concludendo davanti ad Alessio Zoppi, mentre nei secondi 18 giri l'olandese, protagonista di un contatto, si è arreso in ottava posizione. A portarsi a casa la seconda manche è stato Federico Mascetti, sorprendentemente competitivo, dopo un anno di assenza dal simracing, con la IES Green. Grande risultato anche per Michele Granara che, con la Motorsport Italia Racing Rookie Team, ha avuto il sangue freddo di limitare la rimonta di Greco, mantenendo la seconda piazza sino alla bandiera a scacchi. Al pluricampione italiano può andare bene così: archiviata la prima tappa, è già lui a guidare la classifica sim-driver, con 8 punti di vantaggio sullo stesso Granara e 7 su Mattia Moro, eguagliato da Klop a quota 46. Le difficoltà, per il romano, iniziano però proprio dal RedBull Ring, sede del secondo appuntamento stagionale. Questa sera, Greco dovrà fare i conti con 80 Kg di zavorra, un peso per nulla indifferente che limiterà in maniera sostanziale le sue chance di successo. E' andata forse peggio a Mascetti che non solo avrà 50 Kg in più, ma dovrà anche partire dal fondo della griglia per penalità.

L'ex Ostterreichring è uno dei tracciati più utilizzati su SimRacingZone.net, sia con rFactor che con Assetto Corsa. In entrambi i campionati sino ad ora disputati, il GT3 Championship ed il monomarca Nissan GT3 Championship, ha infatti stabilmente trovato collocazione nel calendario. Non si tratta di un circuito particolarmente impegnativo, il suo disegno semplice riduce i distacchi e agevola le lotte che, in virtù dei due lunghi rettilinei che costituiscono il primo settore, non mancheranno di certo. Probabile che, proprio a causa delle elevate velocità di punta e dall'importante ruolo della trazione in uscita da curva 1 e curva 2, i sim-driver zavorrati possano incontrare ancor più difficoltà...

Le premesse per assistere ad un appassionante secondo round ci sono davvero tutte. Oltre a queste, la curiosità delle zavorre, utilizzate per la prima volta su Assetto Corsa, renderà la serata ancora più intrigante. L'appuntamento è fissato alle ore 21:20 di questa sera, Giovedì 22 Ottobre, in diretta sul canale YouTube della SRZTV.

Related news:

[XGT] ROUND 05: Canada
Partners





racehhub.eu


simracingzone.net Webutation