22 - 04 - 2019
Sponsors

nextlevelracing.com

https://www.tuttoautoricambi.it/marca-automobilistica/pezzi-di-ricambio-renault.html

https://www.tuttoautoricambi.it/marca-automobilistica/pezzi-di-ricambio-renault.html

rackservice.org

primi sui motori con e-max

Nella prima uscita semiufficiale del Campionato Italiano rF1, il palcoscenico è stato tutto per il neonato Hashtag Racing Team, che con Claudio Bivacqua e Andrea Cosentino ha conquistato la prima soddisfazione stagionale. Seppur validi esclusivamente ai fini delle statistiche, il primo ed il secondo posto collezionati dai due ex sim-driver dello Snail Team faranno certamente piacere al TM Rosario D'Angelo, un'iniezione di fiducia importante in vista degli imminenti impegni ufficiali.

In una serata in un certo senso condizionata dalla "libertà", in cui i partecipanti sono stati liberi di utilizzare la mescola a loro più congeniale, senza obblighi particolari, e di usufruire degli aggiornamenti degli upgrade, le due Hashtag Racing Team hanno dominato in lungo e in largo, scattando dalla prima fila e mantenendo sempre la testa. Al via è proprio Bivacqua a soffiare la leadership della corsa a Cosentino, il quale si fa infilare anche da Alessandro Faluschi, scattato dalla terza piazzola in griglia. La risposta del crotonese arriverà comunque pochi metri più tardi, favorita anche, probabilmente, dall'utilizzo di un motore più potente. E' risalito sino al quarto posto, invece, Marco Conti, il quale, dopo aver saltato la sessione di qualifiche per problemi tecnici, ha rimontato dall'ultima posizione, sfruttando anche l'ingresso della Safety Car per riavvicinarsi al gruppo di testa dopo i primi 9 giri.

Dopo un'eccellente partenza, senza il minimo errore o contatto, sono usciti di scena Michele D'Alessandro, reo di aver coinvolto Marco Boscariol, Rens Klop, Daniele Vella e, ammucchiati in curva 8, anche Michael Francesconi, David Greco e Francesco Bigazzi. Ottimo rientro per Gianfranco Pagoto, lontano dalle competizioni agonistiche ormai da un paio di anni, che ha chiuso sesto alle spalle di un solido Eros Masciulli.

Per conoscere i prossimi impegni del Campionato Italiano rF1, iscriversi al campionato o restare aggiornati sulle novità, è sufficiente sintonizzarsi sul forum ufficiale.

Risultato Gara

Related news:

[XGT] ROUND 05: Canada
Partners





racehhub.eu


simracingzone.net Webutation