17 - 08 - 2019
Sponsors

nextlevelracing.com

https://www.tuttoautoricambi.it/marca-automobilistica/pezzi-di-ricambio-renault.html

https://www.tuttoautoricambi.it/marca-automobilistica/pezzi-di-ricambio-renault.html

rackservice.org

primi sui motori con e-max

Se c'ero dormivo. Il Campionato Italiano rF2 torna in copertina in occasione del penultimo round stagionale, appuntamento molto importante per definire la classifica costruttori. Dopo le due tappe di Spa-Francorchamps e di Spielberg, non trasmesse in diretta ma andate regolarmente di scena, Claudio Bivacqua è già matematicamente diventato campione, conquistando così il suo terzo titolo in carriera su SimRacingZone.net. Il siciliano, artefice di cinque vittorie, un secondo posto, un terzo posto ed un'assenza in otto Gran Premi, ha mostrato sin dall'inizio di essere il più forte del circus, lasciando solo le briciole agli avversari. Avversari che, superato un certo disorientamento iniziale, hanno però ingranato la marcia giusta, riaprendo i conti per la classifica costruttori. Lo Skizzato Racing Team ha infatti approfittato al massimo della serataccia in cui è incappato lo Snail Team in Belgio, concretizzando una bellissima doppietta con Andrew Baranowski e Michele Molle. L'inglese si è poi ripetuto quattordici giorni fa in Austria, conquistando la sua seconda vittoria consecutiva. Ciò non è servito a rimandare la festa di Bivacqua, ma ha di certo dato una sterzata positiva al campionato della squadra di Alessandro Faluschi, poco felice fino a quel momento. Ora lo Skizzato Racing Team accusa solo 17 punti di ritardo dalla compagine di Rosario D'Angelo, un gap minuscolo se paragonato a quello della prima metà di stagione. Sognare non è proibito, e l'imminente gara di Montreal, su un tracciato che ha sempre regalato grandi colpi di scena, tutto può ancora essere stravolto. Il finale di Campionato Italiano rF2 si preannuncia entusiasmante non solo per la lotta al vertice, ma anche perchè la sfida al terzo posto costruttori è assolutamente apertissima. La BlueBolt Alpha è al momento avanti, con 57 punti, ma dietro spingono RFDT SimRacing Department, a quota 51, SFG Motorsport a 46, ed IES Racing Team a 45. Metà delle scuderie in pista sono ancora coinvolte nella lotta.

Il Campionato Italiano rF2 approda per la prima volta nella sua storia a Montreal, in Canada. Il tracciato semipermanente rappresenta l'unica sfida tra i "muretti" della stagione e, considerati i suoi 4.361 km in appena 13 curve, c'è da stare certi che i distacchi saranno davvero risicatissimi. 38 i giri in programma, meno per le possibili vittime della prima curva, una brusca sterzata verso sinistra dove evitare i contatti è quasi impossibile!

Finalmente, dopo settimane di attesa, il Campionato Italiano rF2 torna protagonista sulla SRZTVHD, dove questa sera, Venerdì 3 Aprile, sarà impegnato a partire dalle 21:20. In realtà il collegamento si aprirà circa una decina di minuti prima, per completare l'estrazione di uno dei due test in pista relativamente al Campionato Italiano rF1.

 Leggi anche: 

[XGT] ROUND 05: Canada
Partners





racehhub.eu


simracingzone.net Webutation