25 - 04 - 2019
Sponsors

nextlevelracing.com

https://www.tuttoautoricambi.it/marca-automobilistica/pezzi-di-ricambio-renault.html

https://www.tuttoautoricambi.it/marca-automobilistica/pezzi-di-ricambio-renault.html

rackservice.org

primi sui motori con e-max

Gran parte dei giochi si sono chiusi due settimane fa, in Belgio, dove David Greco si è laureato campione della speciale classifica rF1 Europa e l'SKZ Musto Racing si è assicurata il titolo costruttori con due appuntamenti di anticipo. Il Campionato Italiano rF1 arriva così alle due battute finali, quella di Montreal, in Canada, e quella di Austin, negli Stati Uniti. In palio restano ancora il Casco d'Oro, premio che però sarà deciso a discrezione dello Staff a termine campionato, il titolo di Miglior Esordiente, che, a meno di clamorose sorprese, dovrebbe andare in direzione Olanda, a casa di Rens Klop, il titolo di Best Climber e, soprattutto, il titolo assoluto. Il decimo round stagionale andrà proprio ad assegnare quest'ultimo, ormai solo una questione di formalità. A Marco Conti basta infatti arrivare davanti a David Greco o raccogliere 4 punti, soluzione apparentemente più semplice in questo momento visto l'ottimo momento di forma del romano, per laurearsi campione dell'ottava edizione del Campionato Italiano rF1, la prima su rFactor2. La top3 di ciascuna classifica sembra inoltre ormai congelata, dal momento che la rincorsa del RedHeroes SimRacing Team dovrebbe fermarsi qui, senza agguantare la BlueBolt Life4Racing, complice anche l'assenza di Michele D'Alessandro in Canada. Sul fondo, lo Snail Team è ormai condannato all'ultima posizione, mentre qualora la BlueBolt Racing dovesse continuare a raccogliere degli 0 potrebbe riaprirsi la questione quinto posto.

Il tracciato di Montreal è uno dei pochi semicittadini visti in azione in questa stagione 2014/2015. Molto stretto, tortuoso, ma anche molto veloce nel terzo settore, rappresenta di fatto una delle sfide più difficili in assoluto. La partenza sarà estremamente critica ed il basso numero di partecipanti che hanno chiuso al traguardo nelle ultime edizioni deve certamente far riflettere. Qui si contano una vittoria per Alberto Fontana, una per Bono Huis ed una per David Greco, con quest'ultimo autore di due pole-position su due. Il circuito canadese è infatti uno dei preferiti dall'attuale campione in carica che si presenta sicuramente con i favori del pronostico.

Per assistere al penultimo round del Campionato Italiano rF1 sarà possibile sintonizzarsi sulla pagina della SRZTVHD a partire dalle 21:20 circa di questa sera, Giovedì 19 Marzo.

 Leggi anche: 

[XGT] ROUND 05: Canada
Partners





racehhub.eu


simracingzone.net Webutation