21 - 02 - 2019
Sponsors

nextlevelracing.com

https://www.tuttoautoricambi.it/marca-automobilistica/pezzi-di-ricambio-renault.html

https://www.tuttoautoricambi.it/marca-automobilistica/pezzi-di-ricambio-renault.html

rackservice.org

primi sui motori con e-max

Il Campionato Italiano rF1 giunge ormai al termine e, a sole tre tappe dalla conclusione, Marco Conti è sempre più leader della classifica assoluta. Il sim-driver toscano, pur non fornendo una grande prestazione, è riuscito comunque a salire sul podio a Monza, sfruttando al meglio le disavventure dei suoi avversari. Enrico Di Loreto sembra ormai aver mollato la presa e ora, dopo il mesto ritiro dovuto ad un contatto con un compagno di squadra, risulta addirittura fuori dal podio della classifica sim-driver. La BlueBolt Life4Racing, perso contatto con l'SKZ Musto Racing, si consola con i ritiri delle due RedHeroes SimRacing Team che, altrimenti, avrebbero potuto soffiarle la terza posizione della graduatoria costruttori. In Italia, nell'ottavo round del campionato, i riflettori sono stati tutti puntati su David Greco, il più informa del circus in questa fase della stagione. Il campione romano, così come in Austria, ha fornito un'altra grande prova di forza, ottenendo la pole-position e dominando dal primo all'ultimo giro. Alle sue spalle ha chiuso Daniel Kiss, su Spirit Grand Prix, mentre terzo appunto Marco Conti. Gara fortemente condizionata dagli incidenti, con almeno quattro vetture messe K.O. da detriti rimasti in pista.

Segue il canonico video realizzato da Real Design, fondamentale per rivivere in pochi minuti il "succo" del Gran Premio d'Italia 2014/2015, il primo su rFactor2. Con l'occasione, lo Staff ringrazia coloro si sono occupati di questa periodica rubrica che, per motivi personali e organizzativi, non potrà essere portata avanti in vista dei tre round rimanenti.

 Leggi anche:

[XGT] ROUND 05: Canada
Partners





racehhub.eu


simracingzone.net Webutation