27 - 06 - 2019
Sponsors

nextlevelracing.com

https://www.tuttoautoricambi.it/marca-automobilistica/pezzi-di-ricambio-renault.html

https://www.tuttoautoricambi.it/marca-automobilistica/pezzi-di-ricambio-renault.html

rackservice.org

primi sui motori con e-max

Ormai è sicuro, anche questa sera sarà pioggia. Dopo la divertentissima gara del Nurburgring, dominata in lungo e in largo da Claudio Bivacqua ma sempre viva dal punto di vista dell'imprevedibilità climatica, il circus del Campionato Italiano rF2 si sposta in Ungheria, per il quarto round stagionale. Anche qui, dopo due settimane di allenamenti sull'asciutto, la pioggia ha beffato tutti e con certezza condizionerà l'intero week-end di gara. Con Simone Malavolta e Stefano Gattuso assenti, la corsa sembra essere una pura formalità per il siciliano dello Snail Team, reduce da una splendida doppietta con il compagno Luca Ursino. Lo strapotere di Bivacqua, a meno di clamorosi colpi di scena, dovrebbe garantirgli una facile vittoria, mentre alle sue spalle ci sarà battaglia, come al solito, tra BlueBolt Racing, PlayBoy SimRacing Team, RBS Racing Team e Skizzato Racing Team. A Budapest sono diversi gli assenti che purtroppo riducono la griglia ad appena 18 partenti... Dal quinto round di Indianapolis il circus dovrebbe però tornare alla sua completezza, ma i motivi di interesse non mancheranno di certo nemmeno qui all'Hungaroring.

Il tracciato ungherese è in pianta stabile nel calendario del Campionato Italiano rF2 dalla stagione 2010/2011, quando a vincere fu Vito Conigliaro dopo che Alessandro Puoti si era aggiudicato la pole-position. Ad eccezione dell'annata 2012/2013, quando si registra la prima vittoria in carriera di Fabio Muraro, chi ha vinto all'Hungaroring si è sempre laureato campione, come confermano anche Alberto Fontana e Alessandro Faluschi, saliti sul gradino più alto del podio nella stagione 2011/2012 e nella stagione 2013/2014. I sorpassi sono più che mai rari, e lo saranno ancor di più sul bagnato a meno che non si verifichi un errore da parte dell'avversario...

Per vivere le emozioni di un'altra serata "in piscina" in compagnia del Campionato Italiano rF2 sarà possibile sintonizzarsi sulla pagina della SRZTVHD a partire dalle 21:20 circa di questa sera, Venerdì 23 Gennaio. In cabina di commento ci saranno Guglielmo Matti e Daniele Brambilla.

Leggi anche:

[XGT] ROUND 05: Canada
Partners





racehhub.eu


simracingzone.net Webutation