22 - 07 - 2019
Sponsors

nextlevelracing.com

https://www.tuttoautoricambi.it/marca-automobilistica/pezzi-di-ricambio-renault.html

https://www.tuttoautoricambi.it/marca-automobilistica/pezzi-di-ricambio-renault.html

rackservice.org

primi sui motori con e-max

Dopo una lunga attesa, necessaria a testare il meglio possibile il funzionamento del nuovo mod, l'SRZ Porsche Cup è finalmente ai blocchi di partenza. Il secondo campionato con rFactor2 della stagione 2014/2015 scatterà questa sera, Mercoledì 29 Ottobre, dal tracciato austriaco dell'A1 Ring, dove i 26 partecipanti si affronteranno in due manche da 25 minuti cadauna con l'inversione dei primi 8 classificati di gara 1. In seguito al test ufficiale tenutosi due settimane fa sul tracciato dell'Hungaroring, la LupaRossa Gold Edition parte certamente come uno degli equipaggi favoriti, soprattutto tenuto conto dell'ottima forma dimostrata da Alessandro Mazzon e Vincenzo Vanore su queste potenti Porsche 911. La truppa certamente meglio attrezzata resta comunque quella dell'SKZ Musto Racing, con David Greco e Gianfranco Pagoto nella Line-Up ufficiale, sim-driver di altissimo profilo ma che potrebbero in un certo senso essere portati a sottovalutare l'impegno. Assieme a loro, nella scuderia satellite, ci saranno anche Andrea Pezzè e Claudio Boggio, al debutto su SimRacingZone.net con rFactor2. La squadra romana, tra l'altro, ha dalla sua un'esperienza molto maggiore di tutti gli avversari sul nuovo simulatore di casa ISI, con cui già si è assicurata il titolo nell'SRZ Clio Cup. Tra le prime posizioni dovrebbe stare stabilmente anche Sergio Varani, rigenerato dal cambio di simulatore, davvero tutto un altro pilota rispetto a quello commentato negli ultimi mesi su rFactor. L'imolese affiancherà Mirco Prosperi nel Snail Pro Racing. Debutto assoluto, invece, per la nuova scuderia di Cristian Sciacca, l'RBR&TFF Racing Team, che presenterà in pista ben quattro piloti, Alain Setola, Marco Boscariol, Mirko Leorati e Umberto Re. Tutti e quattro non si sono affatto mal comportanti nel precampionato e potrebbero regalare parecchie sorprese.

Considerata la poca esperienza su rFactor2, non ci sarà da meravigliarsi se il via del campionato si rivelerà relativamente rocambolesco. La mentalità dei sim-driver, come confermato proprio nel corso dell'SRZ Clio Cup, non sembra ancora essere del tutto cambiata, specialmente nel comportamento in fase di cambio di direzione e di sorpasso, quando troppo spesso si arriva al contatto... ed un minimo contatto fa danno! In questo senso, non sarà una curva semplice la prima staccata del RedBull Ring, quando il gruppone di auto arriverà a transitare in una sorta di vero e proprio imbuto. Il tracciato austriaco, inoltre, non offrendo grosse opportunità di sorpasso, rappresenta subito una difficile sfida dal punto di vista strategico e della concentrazione.

Il primo round dell'SRZ Porsche Cup sarà come al solito trasmesso in diretta sulla SRZTVHD, dove questa sera, Mercoledì 29 Ottobre, a partire dalle 22:00 circa, Guglielmo Matti e Alessandro Faluschi, ospite speciale e fisso in cabina di commento per questa nuova avventura, presenteranno regolamento, calendario e caratteristiche peculiari di questo nuovo torneo. Qualifiche fissate per le 22:30... appuntamento imperdibile per gli amanti delle ruote coperte!

Leggi anche:

[XGT] ROUND 05: Canada
Partners





racehhub.eu


simracingzone.net Webutation