23 - 10 - 2019
Sponsors
nextlevelracing.com

www.3drap.it

primi sui motori con e-max

E' tutto pronto per la nona edizione del Raduno di SimRacing, quella fissata per sabato 16 luglio al kartodromo Misanino, impianto situato all'interno del Misano World Circuit intitolato a Marco Simoncelli. Come preannunciato in questo precedente articolo, è il secondo anno consecutivo che SimRacingZone.net organizza il canonico evento di fine stagione in terra di Romagna: già l'anno scorso erano stati oltre 80 i partecipanti, di cui ben 48 impegnati nella classica competizione sui Go-kart. Le iscrizioni sono ora aperte, tutti gli appassionati potranno prenotarsi entro il 3 di luglio, termine ultimo per raccogliere caparre e adesioni.

Come partecipare - Il Raduno di SimRacing è ormai un evento ricorrente, classico, appuntamento fisso per tutti gli amanti del sim-racing, del motorsport e dei Go-kart. La sua copertura è di livello nazionale, con partecipanti che giungono dalle più disparate parti di Italia, isole comprese, ma anche parzialmente internazionale, dal momento che, nelle ultime due edizioni, sono stati diversi i ragazzi che hanno aderito da fuori dalla penisola. Partecipare è semplicissimo, è sufficiente leggere il programma della giornata e postare il proprio nome e cognome nell'apposito topic di iscrizione. Alla manifestazione sono invitati tutti, indipendentemente siano mai entrati in contatto diretto con le attività di SimRacingZone.net: conoscersi dal vivo è sempre meglio che nel virtuale, il divertimento è garantito!

Endurance Go-Kart o Accompagnatore? - Anche nell'edizione 2016 del Raduno di SimRacing sarà possibile partecipare come kartisti o come semplici accompagnatori. Nel primo caso, il costo è ovviamente più alto (150€) ma, oltre a pranzo, cena, premiazioni, gadget e sfide hot-laps al simulatore (attività garantite anche agli accompagnatori), consente di scendere in pista sul circuito di Misanino per un'appassionante Endurance di Go-kart. Il format di gara, che inizialmente sembrava potesse essere modificato, è invece stato mantenuto: prove libere da 45 minuti, qualifiche da 35 minuti, gara 1 da 60 minuti, gara 2 da 60 minuti e finalissima da 20 minuti. I team saranno composti da tre piloti, ciascuno dei quali avrà garantiti 65 minuti di guida. I kart che verranno utilizzati sono i nuovissimi Sodi GT4 390cc Honda da 15 cavalli, analoghi a quelli della passata edizione ma ancora più potenti! La battaglia sarà inoltre resa equilibrata dal sistema di zavorre, gestito con professionalità e assoluta precisione dallo Staff del kartodromo. Maggiori dati tecnici sono disponibili QUI.

Torneo Hot-Laps - Un po' sacrificato nel 2015, il Torneo Hot-Laps torna prepotentemente nel 2016, con tutta probabilità con ben due postazioni. Il format sarà quello classico, se il tempo lo permette diviso in più fasi. I partecipanti, in particolare gli accompagnatori non impegnati nell'Endurance di Go-kart, avranno un certo numero di minuti a disposizione per apprendere auto e pista su cui marcare il proprio best lap. Oltre al solito premio, il trofeo, che verrà consegnato al campione (l'anno scorso Federico Biffano), potrebbero arrivare proprio su questo fronte novità importanti da annunciare nei prossimi giorni...

L'albo d'oro - La storia del Raduno di SimRacing è ormai lunga quanto quella di SimRacingZone.net. Colpevolmente, non sono stati appuntati i vincitori delle prime edizioni della competizione, per questo motivo ci si limiterà a ricordare l'andamento degli ultimi anni. Il fantastico trio composto da David Greco - Daniele Primavera - Matteo Vecchioni, membri dello Skizzato Racing Team, non è solo quello dei campioni in carica ma anche quello dei veri dominatori dell'Endurance di Go-Kart, potendo vantare ben due titoli nelle più recenti edizioni (uno è andato anche alla BlueBolt Racing e uno al Pescara SRT). Per quanto riguarda la gara singola, Mirko Laurito, Daniele Primavera e Michael Francesconi si sono alternati al successo dal 2013 al 2015. Il Torneo Hot-Laps fu invece vinto da Andrea Danese nel 2013, mentre l'anno successivo il titolo non venne assegnato. L'anno scorso, come detto, è stato il turno di Federico Biffano. Nel 2012, invece, David Greco vinse con la Formula 1 virtuale a Sebring nell'edizione tenutasi all'HolyKart di Roma.

Sul forum, oltre al topic per le iscrizioni, sono disponibili informazioni di vario genere utili per chi arriva da lontano. Innanzitutto è indicato l'ingresso e la strada per raggiungere Misano Kart, una serie di hotel a basso costo dove eventualmente pernottare e il programma provvisorio della giornata di sabato 16 luglio. Nell'ultima parte dell'evento saranno inoltre consegnati i tanti premi, coppe e trofei assegnati nel corso della stagione agonistica: chi deve ritirare qualcosa lo indichi esplicitamente sul forum, in QUESTO topic, dal momento che gli oggetti non prenotati non saranno portati sul posto. Allo stesso modo, chi è impossibilitato a venire può accordarsi con qualche conoscente per farsi ritirare a proprio nome il premio. In nessun caso, come specificato sui regolamenti e sul forum, verranno effettuate spedizioni. Per questo motivo è fondamentale comunicare allo Staff le proprie intenzioni.

Nelle prossime settimane sarà annunciata anche la partita di calcetto che da due anni a questa parte apre il Raduno di SimRacing nel giorno antecedente, il venerdì, in questo caso il 15 luglio.

ISCRIZIONI ALL'EVENTO

PROGRAMMA E COSTI

ELENCO PREMIAZIONI

FORUM RADUNO 2016

Related news:

[XGT] ROUND 05: Canada
Partners






simracingzone.net Webutation
Z1 Sim Wheel