24 - 05 - 2018
Sponsors

nextlevelracing.com

https://www.tuttoautoricambi.it/marca-automobilistica/pezzi-di-ricambio-renault.html

https://www.tuttoautoricambi.it/marca-automobilistica/pezzi-di-ricambio-renault.html

rackservice.org

primi sui motori con e-max

E' arrivato il giorno della ROTY: Race of the Year, la gara su Assetto Corsa che chiude l'anno agonistico di AC-Italy.com e le dirette 2017 della SRZTV.

Come già spiegato in questo precedente articolo, Giorgio Cornacchia e Pasquale Minotti hanno indetto, in collaborazione con GT World Raceeurogamer.it e SimRacingZone.net, un evento atipico per il simracing italiano, una serata davvero speciale che collimi competitività e divertimento. E' vero che aggiudicarsi un titolo del genere sarebbe sinonimo di prestigio, ma le intenzioni che hanno portato alla realizzazione di tale progetto vanno cercate prevalentemente altrove. In pista ci saranno gran parte delle scuderie italiane virtuali più vincenti, ciascuna delle quali ha optato per una coppia di sim-driver che possa mettersi ben in luce in questa circostanza.

Gli obiettivi dei 13 schieramenti, che si sfideranno in una 2h a Le Mans, non sono certo tra loro uguali. C'è chi punta apertamente alla vittoria, e tra di essi possiamo certamente includere il Fast & Aged con Darian Rojnic e Alessandro Tarantino, l'MdL Motorsport con Luigi Di Lorenzo accompagnato da Alessio Minelli, il Pescara SimRacing Team di Michael Francesconi ed Eros Masciulli, il Team Racing oN3, in particolare con Giuseppe Mazzei, a cui sarà affiancato il neo acquisto Nico Steccanella, ed infine il dp Stealth Racing di Danilo Santoro e Daniele Pasquali. Esperimenti, invece, in casa Musto Racing, dove assieme a Guglielmo Occhipinti, già esperto di Assetto Corsa, dovrebbe scendere in pista Manuel Biancolilla, ben più noto nel panorama di rFactor2. E' chiaro che nessuno starà a guardare: Roberto Scorpati e il GT World Race faranno di tutto per piantare grane nelle prime posizioni, dove potrebbe esserci anche l'inserimento del BS Corsa, del Drive-In Autosport, dello Strato Racing o del V-Factor Racing Team. Non dimentichiamo poi gli stranieri del Black Widow e del Northern Light, tutti da scoprire...

Il programma della ROTY: Race of the Year prevede circa una ventina di minuti di qualifiche hardcore, seguiti da due ore di gara. Come detto, la location che ospiterà i 26 partecipanti su McLaren P1 GTR sarà quella del Circuit de la Sarthe, a Le Mans. Il via della corsa sarà lanciato, dietro a Safety Car, due o tre le soste previste, mentre tra le difficoltà va aggiunto il sistema dei danni impostato sul 100%.

Tantissimi contenuti speciali, la presentazione completa dei partecipanti e una gestione di diretta del tutto innovativa li troverete questa sera, giovedì 28 dicembre, a partire dalle 20:45 sul canale YouTube della SRZTV!

Related news: 

[XGT] ROUND 05: Canada
Partners





racehhub.eu


simracingzone.net Webutation