21 - 02 - 2019
Sponsors

nextlevelracing.com

https://www.tuttoautoricambi.it/marca-automobilistica/pezzi-di-ricambio-renault.html

https://www.tuttoautoricambi.it/marca-automobilistica/pezzi-di-ricambio-renault.html

rackservice.org

primi sui motori con e-max

La sezione games di RedBull.com, che si occupa per l'appunto dello sport elettronico e di tutte le principali notizie relative al mondo del gaming, è tornata a porre l'attenzione sul mondo del simracing. Già in passato si era curata di SimRacingZone.net, il primo portale di guida virtuale ad essere annoverato tra gli enti sportivi di GEC-ASI e CONI, dedicando inoltre ampio spazio al parallelo tra simulazione e realtà, intervistando David Greco che con SRZ Motorsport e lo stesso Staff del portale si è aggiudicato nel 2013 il Trofeo di Bari della Formula Promotion.

Questa volta, RedBull.com va oltre e dedica una vera e propria rubrica al mondo del simracing. I primi due articoli sono già stati pubblicati e quindi disponibili sul sito ufficiale. In quello inaugurale, vengono descritte nel dettaglio le attività di SimRacingZone.net e ne viene ripercorsa la storia di questi 9 anni di vita grazie all'intervista a Guglielmo Matti, fondatore nell'ormai lontano 2007 e tutt'ora uno degli admin. Segue uno stralcio, il testo completo è disponibile QUI.

"Quali sono, in dettaglio, le attività che organizzate? E quanti siete in tutto?

Proponiamo un sistema a carriera ben consolidato su “rFactor” ed “rFactor2”, che permette a ciascun utente di competere contro avversari del proprio livello. I neofiti sono indirizzati sulle formule minori, per crescere e passare dalle Formula 4 alle Formula 3, poi alle GP2 e infine alle Formula 1. Queste ultime rappresentano il top del portale: nel Campionato Italiano rF1 si sfidano i migliori sim-driver non solo nazionali. Stiamo sviluppando lo stesso tipo di sistema su “Assetto Corsa”, che però, essendo ancora molto giovane, ha bisogno di tempo prima di trovare il suo equilibrio. Circa i numeri, la community è cresciuta oltre le aspettative, soprattutto in questi ultimi mesi, rinvigorita dall'uso di nuovi software simulativi. Sono circa 300 i sim-driver che ogni anno si sfidano nel virtuale e che portano con sé una scia di grande interesse, tant'è che a chi corre vanno sommati tutti coloro che assistono alla diretta delle gare, o semplicemente frequentano il forum per respirare l'aria delle nostre competizioni, paragonabili in ogni aspetto a quelle che in pochi si possono permettere nella realtà."

Nella seconda parte della SimRacing Guide, RedBull Games intervista Michael Bonacina, forse il sim-driver più in luce nella stagione agonistica 2015/2016. Il pilota bergamasco della Pescara SHS si è aggiudicato due titoli prestigiosissimi, quello del Campionato Italiano rF3 e quello del Campionato Italiano rF2. Classe 1989, Bonacina racconta la sua carriera virtuale, cominciata nel 2010, attraverso i vari portali e le varie esperienze che alla fine lo hanno cresciuto fino a primeggiare su SimRacingZone.net. Per lui si prospetta un brillante futuro nella massima serie del Campionato Italiano rF1.

"La Pescara SimRacing Team mi ha offerto un posto in scuderia e ho colto l'occasione. Ho esordito su SRZ con il Campionato Italiano “rF3”: 7 appuntamenti, 7 volte a podio e titolo conquistato nell'ultima corsa. Una gioia immensa, perché ero alla mia prima esperienza con “rFactor2”, alla mia prima esperienza su SRZ e al debutto ufficiale con una nuova squadra. Attualmente competo nel Campionato Italiano “rF2”, in cui comando la classifica e dove probabilmente mi giocherò il titolo con Giordano Valeriano. Il mio obiettivo su SRZ, l'anno prossimo, sarà la partecipazione al Campionato Italiano “rF1”, il massimo torneo a ruote scoperte del portale."

L'intervista completa a Michael Bonacina è disponibile QUI

La rubrica proseguirà per almeno quattro settimane, puntuale di giovedì, dando spazio ad altri grandi nomi del simracing italiano. Quali? Non lo sveliamo, possiamo solo dire si tratta di grandi protagonisti di questo inizio di 2016.

Non solo... RedBull.com dedicherà un'ampia pagina alla nona edizione del Raduno di SimRacing, fissata per sabato 16 luglio a Misano (è possibile iscriversi o avere maggiori dettagli QUI), e al nuovissimo progetto della SimDriver Academy in apertura a Riccione!

Related news:

[XGT] ROUND 05: Canada
Partners





racehhub.eu


simracingzone.net Webutation